UFFICIALE: Ancelotti torna ad allenare il Real Madrid!

Carlo Ancelotti fa ritorno sulla panchina del Real Madrid. Confermate le indiscrezioni della stampa spagnola, con il tecnico di Reggiolo che ha firmato un triennale.

A volte ritornano: Carlo Ancelotti si siede nuovamente sulla panchina del Real Madrid per iniziare in terra spagnola un secondo ciclo vincente. Florentino Perez ha deciso di affidare le sorti della squadra all’allenatore della “Decima”, il cui addio a Madrid non era stato privo di veleni.

Confermate le indiscrezioni delle ultime ore rilanciate dalla stampa spagnola, con Ancelotti che ha firmato un contratto triennale:

“Il Real Madrid annuncia che Carlo Ancelotti sarà allenatore per le prossime tre stagioni. Domani avrà luogo la firma di rito con il presidente Perez nella Città Real Madrid (complesso in cui ha sede il club ndr), poi, alle ore 18:00, Ancelotti parlerà davanti alla stampa in una conferenza telematica”.

Ancelotti

Ancelotti sarà seguito dal figlio Davide nei panni di viceallenatore, mentre farà parte del suo staff anche il preparatore Antonio Pintus, già protagonista della sua prima gloriosa esperienza in Spagna.

Real Madrid, tramontata la pista Conte

Tramonta dunque definitivamente la pista Antonio Conte. Il leccese, dopo aver rescisso con l’Inter, era tra i principali candidati alla successione di Zidane, ma le richieste economiche (circa 12 milioni annui) hanno spinto Florentino Perez a virare su Ancelotti. Ora a Conte resta il Tottenham, squadra in cerca di rilancio dopo una stagione che l’ha vista relegata in Conference League: sarà ancora la Premier ad incoronare “King” Antonio?

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus