Tottenham: vicinissimi Conte e Paratici

Dopo la vittoria dello scudetto a Milano l’ex Chelsea sembra pronto ad una nuova avventura in Premier, alla ricerca di un’altra impresa nel calcio europeo e con lui anche l’ex dirigente juventino

Quasi certamente durerà molto poco il periodo di vacanza di Antonio Conte e Fabio Paratici: il primo ha deciso autonomamente di lasciare lInter dopo il titolo per contrasti nella programmazione con la società mentre il secondo è stato mandato via da Agnelli viste le difficoltà degli ultimi anni con alcune scelte sbagliate. Ora su di loro c’è forte il Tottenham che vuole iniziare un nuovo ciclo.

Per Conte sarebbe un ritorno molto gradito in Inghilterra e a Londra, dopo il grande passato al Chelsea dove ha vinto un campionato e una FA cup in due anni. Il tecnico pugliese ha sempre esaltato il modo di vivere il calcio in Gran Bretagna e ha manifestato più volte il desiderio di tornarci.

Agli Spurs non troverebbe una situazione facile considerando il quasi certo addio di Harry Kane e le difficoltà della squadra per raggiungere il deludente settimo posto dello scorso anno che vuol dire Conference League, senza dimenticare i debiti della società anche se questo è un problema di quasi tutte le big Europee.

Con l’obiettivo di portare un trofeo che manca da più di 10 anni potrebbe seguirlo Paratici che dopo l’addio alla Juve è pronto ad una nuova sfida finalmente fuori dall’Italia. La trattativa è in fase molto avanzata, dopo aver stabilito gli ultimi dettagli il Tottenham si italianizzerà fortemente.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus