Torino-Roma, Fonseca: “Siamo stanchi, ma vogliamo vincere. Ci saranno pochi cambi”

Le parole del tecnico giallorosso in vista della prima della penultima gara di campionato

Trovata la quinta vittoria di fila contro la Fiorentina (2-1), la Roma cercherà di concludere il campionato da imbattuta. Al traguardo mancano solamente due impegni, entrambi fuori casa, entrambi in trasferta ed entrambi a Torino. Il primo ostacolo sarà quello granata. La squadra di Moreno Longo è fresca di salvezza e vuole concludere il campionato onorando quanto più possibile la maglia. 

In vista della sfida di domani sera (ore 21:45) il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato alla stampa. Il tecnico ha esordito dichiarando come, dati gli impegni ravvicinati, la squadra sia un po’ stanca, specificando però che la prima trasferta in terra piemontese è per i giallorossi una “partita importante e mentalmente ci arriveremo molto bene”. 

Il portoghese non potrà contare su Lorenzo Pellegrini. Nel gara di domenica scorsa, il centrocampista è uscito prima del triple fischio a causa di uno scontro di gioco con Milenkovic. Il numero sette ha avuto la peggio, dacché ha riportato la frattura del setto nasale. Operato lunedì mattina, Fonseca, staff tecnico e medico, e tifosi, contano di riaverlo per il 6 agosto, per la gara secca contro il Siviglia valida per gli ottavi di Europa League. Queste le parole dell’allenatore in merito alla situazione: “Ha subìto un intervento e nei prossimi giorni non potrà allenarsi con la squadra: vedremo come recupererà”. 

Data l’assenza di Pellegrini, ci sarà sicuramente qualcun altro ad innescare capitan Dzeko. Un qualcuno però che ancora non si sa chi possa essere. Fonseca ha infatti fatto sapere che le riserve per chi prenderà la maglia da titolare saranno sciolte solamente nella giornata di domani, dopo l’allenamento di rifinitura. Continuando il discorso formazione, il portoghese ha dichiarato come nell’undici di domani ci saranno pochi cambi per il turn over. 

Infine, Fonseca ha richiamato all’attenzione ai suoi: “Per il Torino non ci saranno pressioni e anche per questo non sarà semplice, loro sono molto forti difensivamente, ma noi siamo molto motivati e vogliamo vincere”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili