Tennis, WTA Pechino: straripante Sabalenka, recupera e fa fuori Garcia, bene Wozniacki e Osaka

Sembra destinata a non fermarsi più la corsa di Aryna Sabalenka in questo finale di stagione dopo il successo nel Premier 5 di Wuhan.

Dopo la vittoria, al suo esordio, contro Garbine Muguruza, negli ottavi del Premier Mandatory di Pechino, Sabalenka fa ancora meglio ed estromette la campionessa uscente Garcia.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La tennista francese, che un anno fa completò un pazzesco back to back Wuhan-Pechino, conduceva per un set e 5-2 nel secondo prima di subire la veemente rimonta della più giovane avversaria.

La ventenne bielorussa ha infatti ribaltato il risultato a suon di vincenti e di colpi straordinari, rimontando ancora anche nel tie break e dominando poi il parziale decisivo.

Il 6-0 finale con cui Sabalenka ha chiuso la sua pratica, è l’emblema di un momento di forma straripante della giovane bielorussa che ancora può sperare in una qualificazione alle WTA Finals di Singapore che solo pochi giorni fa sembrava impossibile.

Domani, Sabalenka andrà alla caccia di una nuova semifinale consecutiva, il risultato minimo per poter avere ancora delle chance di scrivere il suo nome tra le migliori otto di Singapore.

La sua sfidante, domani, sarà un’altra delle tenniste più calde del momento, la cinese Qiang Wang che, dopo aver sconfitto una settimana fa l’ex numero uno del mondo Pliskova a Wuhan, si è ripetuta con successo anche a Pechino.

Un duplice 6-4 che consegna alla cinese la 16 vittoria nelle ultime 17 partite giocate sul suolo di casa e con l’unica sconfitta avvenuta, una settimana fa a Wuhan, per ritiro.

Ma Wang non sarà l’unica cinese nei quarti del ricco torneo di Pechino, perché anche Shuai Zhang ha dimostrato di saper giocare davvero bene davanti al suo pubblico.

Zhang, infatti, ha ottenuto la terza vittoria contro una top ten in questo torneo su sei complessive in carriera, in seguito al successo in tre set contro l’ex numero uno del mondo Kerber.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Domani, per un posto in semifinale, Zhang se la vedrà contro la giocatrice del momento, recente trionfatrice a New York, Naomi Osaka che ha liquidato, in apertura di programma, la tedesca Goerges lasciandole appena tre giochi.

Infine, successo fondamentale anche per la campionessa di Melbourne e numero due del mondo Caroline Wozniacki che ha sconfitto, in due set piuttosto equilibrati, l’estone Kontaveit, finalista una settimana fa a Wuhan, centrando così la qualificazione alle WTA Finals di Singapore.

Domani, per un posto tra le quattro semifinaliste del torneo, affronterà la ceca Katerina Siniakova che ha estromesso in de set l’olandese Bertens, qualificando così, di riflesso, la connazionale Petra Kvitova al Master di Singapore al via alla fine del mese. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus