Tennis, WTA Pechino: avanzano Bencic e Svitolina, ritorno vincente per Andreescu, fuori Halep

Un gradito ritorno, diverse conferme verso la corsa alle WTA Finals ed un paio di eliminazioni illustri, questo è quello che, in sintesi, è accaduto nel lunedì di Pechino, ultimo Premier Mandatory della stagione.

Il programma della giornata si è chiuso in serata con la sfida più avvincente, quella che, in quasi due ore e mezza di gioco, ha visto la svizzera Belinda Bencic, alla caccia di un posto nel Master di fine anno a Shenzhen, contro Venus Williams, alla quale ha annullato pure due match point.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Prima, nella giornata, erano arrivate anche le vittorie di Elina Svitolina e Kiki Bertens, due protagoniste lo scorso anno nelle WTA Finals e in questo 2019 pure loro ancora alla ricerca di una qualificazione last minute, ieri vittoriose in due set rispettivamente contro la cinese Yafan Wang e l’ucraina Dayana Yastremska.

Un po’ più sorprendente è stata, invece, l’uscita di scena della campionessa di Wimbledon Simona Halep che, in due set, in modo piuttosto netto, racimolando appena cinque giochi, ha ceduto alla russa Ekaterina Alexandrova dimostrando di non essere ancora al 100% della condizione per i problemi alla schiena già patiti a Wuhan.

Buona la prima, invece, per la campionessa di New York Bianca Andreescu che, vincendo contro la bielorussa Aliaksandra Sasnovich in tre set, ha allungato a 15 la striscia di successi consecutivi dopo il trionfo slam e, prima, la vittoria in casa a Toronto.

Inizia con il piede giusto anche la difesa del titolo per l’ex numero uno del mondo Caroline Wozniacki che in due set ha spazzato via la qualificata statunitense Lauren Davis, così come la corsa di Madison Keys, numero undici del tabellone, e vincente in due set sulla ceca Karolina Muchova fresca campionessa di Seul.

Infine, dopo il bel successo all’esordio contro la numero due del seeding Karolina Pliskova, cade rovinosamente la lettone Jelena Ostapenko che ha racimolato solo tre giochi contro la ceca Katerina Siniakova mentre finisce nelle mani di Anastasia Pavlyuchenkova il derby tutto russo contro la connazionale Veronika Kudermetova piegata solo al tie break del terzo set.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus