Tennis, WTA Palermo: anche Giorgi centra i quarti di finale, ora c’è Yastremska

Dopo i successi di Sara Errani ed Elisabetta Cocciaretto nella giornata di mercoledì, nel lotto delle giocatrici nei quarti di finale del WTA di Palermo si è aggiunto quello di un’altra azzurra, Camila Giorgi.

La numero uno d’Italia, alla prima partecipazione nel torneo siciliano sulla terra rossa, ha sconfitto in tre set, in rimonta, la giovane slovena Kaja Juvan (3-6 6-2 6-4), non senza difficoltà, in un incontro a più volti.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Palermo Ladies Open)

Dopo un inizio sprint Giorgi ha subito un parziale di 7 giochi a 1 che l’ha vista scivolare indietro di un set salvo poi riprendersi con un parziale altrettanto importante con cui ha pareggiato i conti passando poi a condurre nel terzo e decisivo set.

Qui, in vantaggio per 5 a 1, l’azzurra ha nuovamente spento un po’ la luce tornando a sbagliare molto ma avendo, come spesso le accade, il merito di decidere in prima persona le sorti del punto e nel decimo gioco, al servizio per la seconda volta per chiudere la pratica, il braccio non ha tremato e, a suon di vincenti, ha trovato la via del successo.

Con questa vittoria sono, come detto, ben tre le italiane nei quarti di finale dell’evento, uno scenario che non accadeva, in un torneo del circuito maggiore, da più di 5 anni, quando nel torneo WTA di Hobart ci riuscirono la stessa Giorgi, insieme a Knapp e Vinci mentre a Palermo da 10 anni con Errani, Oprandi e Pennetta.

Adesso per Camila ci sarà una sfida affascinante e decisamente intrigante contro un’altra giovane rampante del circuito ma già ben più quotata e vincente, l’ucraina Dayana Yastremska, numero 25 del mondo, che in due set, nell’ultimo match di giornata, ha avuto la meglio sulla francese Oceane Dodin (6-2 6-4).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Tra i risultati di ieri spiccano anche le vittorie, entrambe in rimonta, della prima favorita del seeding, la croata Petra Martic e della numero quattro, l’estone Anett Kontaveit, rispettivamente a segno contro la qualificata russa Liudmila Samsonova (5-7 6-4 6-2) e la tedesca Laura Siegemund (3-6 6-2 6-2).

PROGRAMMA WTA PALERMO VENERDÌ 7 AGOSTO

Campo Centrale, dalle ore 16.00

(1) PETRA MARTIC – (Q) ALIAKSANDRA SASNOVICH

(4) ANETT KONTAVEIT – (WC) ELISABETTA COCCIARETTO

FIONA FERRO – (WC) SARA ERRANI

(7) DAYANA YASTREMSKA – CAMILA GIORGI