Tennis, Roland Garros 2020: Djokovic e Thiem nella tana di Nadal, numerosi azzurri al via

Sarà la sinfonia numero 13 di Rafael Nadal o qualcuno riuscirà a strappargli lo scettro in questo Roland Garros così strano, in tutta un’altra situazione climatica e con tutta un’altra preparazione alle spalle?

I quesiti mai come quest’anno sono numerosi per questa edizione estremamente particolare dello slam sulla terra rossa: mai sottovalutare, infatti, Rafael Nadal, dominatore di questa superficie e di questo torneo, ma Djokovic conta una sola sconfitta, e per squalifica, in questo 2020, e Thiem, fresco di major, vorrà subito confermarsi nell’habitat a lui più affine.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Senza scordare, poi, tanti altri giovani che bramano di rendersi protagonisti, da Medvedev a Zverev, da Tsitsipas a Berrettini per un tabellone che, davvero, mai come questa volta, sembra aprirsi a numerosi differenti scenari.

Il primo ostacolo di Djokovic sarà Ymer, mentre per Nadal ci sarà Gerasimov, esordi di altro spessore rispetto a quello che attende Thiem, sempre da favorito, ma contro un ex top ten e campione slam come Cilic.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Per quanto riguarda le altre teste di serie, Medvedev troverà Fucsovics, Tsitsipas sfiderà Munar, Zverev, invece, Novak mentre Berrettini e Monfils avranno due clienti tutt’altro che comodi, Pospisil per l’azzurro, Bublik per il beniamino di casa.

Occhi puntati anche sul neo top ten Shapovalov che aprirà contro un veterano come Simon e su Schwartzman, finalista a Roma, atteso dal giovane Kecmanovic, così come sulla sfida slam tra Wawrinka e Murray, un primo turno davvero intrigante malgrado l’incerto stato di forma dei due.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Numerosi, come detto, gli italiani al via, ben 10, oltre al già citato Berrettini, tra le teste di serie è presente Fognini, esordiente contro Kukushkin, mentre intrigano gli incontri di Sinner contro Goffin e di Mager contro Lajovic, rispettivamente numero 11 e numero 22 del seeding.

Completano l’elenco Caruso opposto a Pella, Sonego e Seppi contro due qualificati, Gomez e Korda, Travaglia di fronte ad Andujar e due azzurri provenienti dalle qualificazioni, Cecchinato e Giustino, sorteggiati contro due giovani del circuito, de Minaur e Moutet.

QUI, per il tabellone maschile completo del Roland Garros 2020.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini