Tennis, ATP: Fabbiano centra i quarti di finale, ora sfida Simon

Continua la preparazione al terzo slam della stagione, lo storico torneo su erba di Wimbledon e, se alcuni tennisti sono già arrivati ai Championships per testare campi e condizioni, il circuito ATP, per altri, fa tappa ad Eastbourne e ad Antalya per gli ultimi punti in palio.

ATP EASTBOURNE

Prosegue l’ottimo torneo di Tomas Fabbiano, proveniente dalle qualificazioni ed arrivato ieri almeno fino ai quarti di finale del torneo inglese su erba.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Fabbiano, dopo aver sconfitto all’esordio, in rimonta, il britannico James Ward, ha fatto ancora di più al secondo turno riuscendo ad avere la meglio, in due set, con un due tie break lottati ed equilibrati, in due ore di gioco, sulla seconda testa di serie del torneo, il serbo Laslo Djere, numero 30 del mondo.

Adesso per il tennista azzurro ci sarà un quarto di finale interessante e complicato contro il francese Gilles Simon, numero sei del seeding e, soprattutto, fresco finalista al Queen’s la scorsa settimana, che ieri ha piegato in due set il giovane cileno Nicolas Jarry.

Sempre nel torneo inglese, subito out anche la prima testa di serie del torneo, l’argentino Guido Pella che ha ceduto in tre set allo statunitense Taylor Fritz così come il numero quattro del tabellone, un altro serbo, Dusan Lajovic, eliminato da Sam Querrey.

Infine, vittorie per i britannici Kyle Edmund e Daniel Evans, rispettivamente contro Cameron Norrie e Pierre Hugues Herbert, e i due si affronteranno per un posto in seminale, così come per Fernando Verdasco, vincente, al tie break del terzo e decisivo set contro l’argentino Juan Ignacio Londero.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€