Tennis, ATP e WTA: Berrettini non si ferma più, è finale a Gstaad, Potapova sfida Danilovic nella finale delle teenagers

Si sono definite le finali anche in quest’ultima calda settimana d’agosto e, fortunatamente, come nella scorsa settimana, si parla un po’ italiano.

ATP GSTAAD
Giusto partire infatti con la grande impresa di Matteo Berrettini ad un passo dal divenire un meraviglioso successo.

Il tennista romano, classe ’96, ha centrato in Svizzera la prima finale, si spera di una lunga serie, della sua carriera.

(Fonte: Twitter Ufficiale ATP Tour)

Berrettini, in una giornata condizionata dalla pioggia, ha sconfitto in due set l’estone Zopp che aveva sorpreso nel corso del torneo la prima testa di serie, il nostro Fabio Fognini.

In finale Berrettini se la vedrà, da sfavorito, contro la testa di serie numero due del torneo lo spagnolo Roberto Bautista Agut che ha rimontato un set di svantaggio al serbo Djere prima di imporsi al terzo.

Con questo risultato Berrettini salirà alla posizione numero 67 del ranking mondiale, suo miglior piazzamento, ma in caso di vittoria si collocherebbe addirittura a ridosso dei primi cinquanta giocatori del mondo, segnali incoraggianti di un ragazzo che, piano piano, sta arrivando.

ATP AMBURGO
Nel torneo più importante della settimana per valore e montepremi, la finale è tutt’altro che scontata e prevedibile con giocatori non compresi tra le teste di serie.

E se è vero che uno è il campione in carica, è anche vero che, al sorteggio del main draw era difficile immaginare questo esito.

(Fonte: Twitter Ufficiale ATP Tour)

L’argentino Leonardo Mayer, campione uscente, ha strappato nuovamente il pass per la finale dodici mesi dopo grazie al successo sofferto, dopo quasi tre ore di gioco, annullando match point contro lo slovacco Kovalik.

Nell’atto conclusivo Mayer se la vedrà contro il qualificato georgiano Nikolasz Basilashvili che ha sconfitto, a sua volta in tre set, il giovane cileno Jarry che, nel turno precedente, aveva estromesso dal torneo il numero uno del mondo Dominic Thiem.

ATP ATLANTA
Derby tutto statunitense nella finale del primo evento sul cemento nordamericano in programma nel circuito maschile.

(Fonte: Twitter Ufficiale ATP Tour)

La prima testa di serie del torneo e già vincitore in passato John Isner ha centrato l’accesso all’atto conclusivo grazie alla vittoria, a suon di ace (26 in totale in tre set) contro l’australiano Ebden, numero quattro del seeding.

Per conquistare nuovamente questo torneo Isner dovrà superare quest’oggi il connazionale Ryan Harrison che ha rimontato un set di svantaggio nella seconda semifinale al britannico Norrie prima di imporsi al terzo.

WTA MOSCA
Finale giovanissima tra due teenager, la prima dal torneo di Charleston dello scorso anno, solo la seconda dal 2002 a questa parte.

Il torneo International di Mosca ha permesso di scovare alcuni potenziali talenti del futuro regalando due settimane d’oro e difficilmente pronosticabili a due giovanissime classe 2001.

A partire dalla serba Olga Danilovic, eliminata nelle qualificazioni, ma rientrata nel main draw grazie ad un forfait prima dell’inizio del torneo, che, dopo aver sorpreso la prima numero uno del seeding e top ten Goerges, ha eliminato anche l’ultima testa di serie rimasta Sasnovich in tre set.

(Fonte: Twitter Ufficiale WTA Tour)

In finale, Danilovic se la vedrà contro la giovanissima wild card russa Anastasia Potapova che ha rimontato un set di svantaggio contro la slovacca Zidansek prima che quest’ultima fosse costretta al ritiro ad un passo dalla sconfitta.

WTA NANCHANG
Sarà derby anche nell’ultimo appuntamento della settimana rimasto, il WTA International cinese che avrà una finale tra due giocatori di casa.

La testa di serie numero due Qiang Wang ha eliminato l’ultima tennista non cinese rimasta in tabellone, la polacca Linette, in due set in cui solo il primo è stato particolarmente equilibrato.

Nell’altra semifinale invece, la sesta testa di serie Saisai Zheng ha superato in tre set la connazionale Zhu centrando così la qualificazione alla finale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€