Stadio Roma: spunta Pietralata

Il capitolo riguardante il nuovo stadio della Roma è stato finalmente riaperto.

La nuova proprietà giallorossa dei Friedkin ha in mente di portare a termine questo grande obiettivo, ma con un piano completamente diverso da quello immaginato da Pallotta, poi naufragato del tutto con il passare del tempo.

Il nuovo stadio si farà ma non sarà parte di un progetto mastodontico, come inizialmente immaginato dall’ex presidente giallorosso. Innanzitutto la capienza massima: non sarà una struttura da 60 mila posti disponibili ma da 41 mila circa, sul modello della Premier League, assicurano i Friedkin.

I Friedkin, nuovi proprietari della Roma, immortalati a fianco dell’allenatore giallorosso Fonseca – fonte: profilo Twitter Roma

Costerà molto, naturalmente, ma non si toccheranno mai quote esorbitanti di 600-650 milioni di euro, come nel vecchio prospetto. Tra il vecchio ed il nuovo piano, infatti, si è intromesso quell’ospite indesiderato che risponde al nome di Covid-19, il cui impatto sul mondo calcistico (e non solo) è stato piuttosto rilevante.

Altro punto focale sono i terreni, sui quali il nuovo stadio giallorosso dovrebbe sorgere.

La nuova proprietà americana ha messo gli occhi sui terreni di Pietralata (niente Tor di Valle, quindi), zona di proprietà comunale nei pressi della stazione Tiburtina. Tali terreni però necessitano di una modifica nella loro destinazione d’uso prevista dal comune capitolino. Qualora la burocrazia ed il tempo dovessero influire negativamente sulla vicenda si potrebbe pensare alla zona di Tor Vergata, seppur meno comoda logisticamente parlando.

Il fatto che la nuova proprietà della Roma vorrebbe portare a termine il progetto solo per un nuovo stadio (nessun ufficio o locali commerciali annessi alla struttura, come nel vecchio progetto di Pallotta) potrebbe agevolare la buona riuscita dell’impresa in termini di mq necessari: non più 900 mila mq ma circa 450 mila. Un nuovo stadio di proprietà è fondamentale, non solo per la Roma ma anche per ridare lustro all’intero campionato italiano e questo i Friedkin lo sanno benissimo.

La palla ora passa alla giunta capitolina guidata dal Sindaco Virginia Raggi, con la speranza che questo ambizioso progetto possa finalmente andare in porto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€