Siviglia: si prova a trattenere Sampaoli, ma c’è l’Argentina

L’esonero di Bauza potrebbe provocare scenari impensabili fino a qualche settimana fa. Il primo è la scelta di Jorge Sampaoli come successore. Il tecnico del Siviglia è un condottiero vero e l’Argentina ha bisogno di un “generale” come Jorge. Il secondo è che molto probabilmente Mauro Icardi tornerà a vestire la maglia della seleccion perchè fatichiamo a credere che un allenatore navigato come Sampaoli (o chicchessia) potrò rinunciare al talento di Icardi là davanti.

L’esonero di Bauza era comunque nell’aria, perché nelle partite in cui ha diretto la nazionale argentina ha dimostrato di essere un allenatore mediocre e senza troppa personalità. Considerare Pratto migliore di Icardi, inoltre, non lo ha aiutato a ottenere consenso presso il popolo argentino, che ha iniziato a rumoreggiare. Alcuni giornalisti argentini sono convinti che la nazionale argentina sia diventata il club degli amici di Messi e che sia lui il grande stratega della seleccion: se entri nelle sue grazie, vieni convocato altrimenti puoi startene a casa.

Fonte immagine: Forzaroma.info

Starà a Sampaoli dimostrare di avere personalità, sempre che la squadra andalusa non decida di trattenerlo a tutti i costi. Per il bene dell’Argentina, c’è da sperare che il tecnico del Siviglia abbandoni il club spagnolo per allenare la squadra del suo paese di origine.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus