Serie A, i talenti d’autunno e le rivelazioni mancate

E’ stata una prima porzione di stagione che ci ha regalato, come al solito, diversi profili di calciatori interessanti, inizialmente sconosciuti ai più, ma che ora sono già finiti nei taccuini dei ds delle società più importanti d’Italia e non solo. Non possiamo non partire dall’atalantino Kessiè, il cui inizio di campionato è stata a dir poco bruciante tanto che il Napoli è stato il primo club a muovere passi importanti per cercare di avere una sorta di corsia preferenziale con la Dea per una futura eventuale cessione. Ora i partenopei sembrano essere in seconda fila perchè Juventus ed Inter hanno intensificato i contatti con la società del presidente Percassi ed in particolar modo i bianconeri (col ds Paratici letteralmente innamorato del calciatore) sembrano in netto vantaggio.

Fantacalcio, tutti i voti della 3° giornata di Serie A: Kessié dell’Atalanta è il miglior centrocampista

A Palermo intanto scoprono un bomber inatteso, il macedone Nestorovsky che per poco con il suo gol non bloccava a Skopje anche gli azzurri di Ventura, salvati poi dall’uno-due firmato Ciro Immobile. Dopo i dubbi iniziali infatti, l’attaccante ha già convinto tutti confermando le sue doti di realizzatore, che già in Patria lo avevano contraddistinto, mettendo a segno tre reti negli ultimi quattro incontri (a secco solo nel match perso al Barbera contro la Juventus) e regalando punti importanti ai suoi in ottica salvezza.

Ha già preso in mano il centrocampo della Sampdoria invece l’uruguagio Lucas Torreira, metronomo classe 1996 dalle qualità indiscutibili che ha già fatto rizzare le antenne a Luciano Spalletti, ancora alla ricerca di un vero ‘Pizarro’ che possa far decollare la sua Roma. L’operazione è stata impostata dal dimissionario Sabatini, il nuovo ds giallorosso Massara tasterà la mano con i blucerchiati per avviare in maniera ufficiale la trattativa nei prossimi mesi. 

Non ha invece incantato fino a questo momento l’ex valenciano Rodrigo De Paul, sbarcato ad Udine col massimo delle aspettative positive ma il quale non è riuscito ad esprimere le sue doti e soprattutto metterle al servizio della squadra che infatti vive un momento di profonda difficoltà. Il cambio di allenatore (con Del Neri che ha preso il posto di Iachini) chissà che non giovi anche al fantasista con la maglia numero dieci, un numero pesante che certamente al Friuli non è passato inosservato. 

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it