Serie A, Lazio – Genoa 0-1: Gol, Tabellino e Video 9 Febbraio 2015

Diego Perotti

Lazio – Genoa 0-1: gol di Perotti

9 Febbraio 2015 – Continua per la Lazio la tradizione negativa contro il Genoa. Nel Monday night della 22^ giornata infatti, il Grifone espugna l’Olimpico grazie ad un calcio di rigore realizzato da Diego Perotti. Gara comunque positiva dei biancocelesti che, nonostante l’inferiorità numerica causata dall’espulsione di Marchetti a metà del primo tempo, crea diverse occasioni senza però trovare la via del gol.

> VIDEO HIGHLIGHTS LAZIO-GENOA

Sintesi e Gol di Lazio-Genoa

Inizio intraprendente dei padroni di casa che nei primi dieci minuti vanno per ben due volte vicinissimi al gol del vantaggio: Al 7′ Biglia è protagonista di un eccellente calcio di punizione, Perin deve superarsi per togliere la sfera dall’angolino alla sua destra. Passano solo centoventi secondi e Candreva entra con decisione in area di rigore prima di calciare violentemente sul primo palo ma anche stavolta l’estremo difensore genoano è attento. Al 27′ arriva l’episodio che senza dubbio cambia le sorti del match: Niang buca la retroguardia capitolina e Marchetti è costretto ad atterrarlo causando il calcio di rigore e la sua stessa espulsione per fallo da ultimo uomo: dal dischetto Perotti non fallisce e porta i suoi avanti. 

All’inizio della ripresa doppia chance per Iago Falque: prima si incunea tra i due difensori centrali della Lazio e a tu per tu con Berisha fallisce il colpo del ko e poi ci prova di prima intenzione esaltando ancora le doti del subentrato portiere albanese. Al 67′ sfortunata la Lazio con il suo capitano Mauri che colpisce il palo alla sinistra di Perin dopo un bell’invito di testa di Miroslav Klose. Ancora Mauri si rende protagonista di un ottimo gesto atletico a dieci dal termine quando con una rovesciata spettacolare mette di poco a lato vanificando la solita pennellata di Biglia su calcio d’angolo. L’ultima occasione della gara però è sciupata dagli ospiti: Kucka calcia potente dall’interno dell’area, Berisha compie una grande pirata e poi Lestienne ribadisce in rete, annullata per un’evidente posizione di fuorigioco.

Il Tabellino di Lazio-Genoa

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Mauri
A disp.: Strakosha, Berisha, Mauricio, Novaretti, Konko, Ederson, Cavanda, Keita, Onazi, Ledesma, F.Anderson, Perea. All.: Pioli

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Izzo; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Kucka; Iago, Niang, Perotti
A disp.: Lamanna, Sommariva, Ariaudo, Bergdich, Tambè, Laxalt, Mandragora, Lestienne, Pavoletti. All.: Gasperini

MARCATORI: 30′ rig. Perotti (G)

AMMONITI: Cana, De Vrij, Candreva, Mauri (L), Roncaglia, De Maio, Bertolacci, Lestienne, Pavoletti (G)

ESPULSI: 27′ Marchetti per fallo da ultimo uomo.

Dario Camerota