Serie B, squalificati 6° giornata: tre turni a Paganini, il Pordenone ne perde due

Mano pesante da parte del Giudice sportivo nei confronti di Frosinone e Pordenone: il difensore e centrocampista dei laziali Luca Paganini, infatti, è stato espulso nel finale della partita contro il Cosenza e squalificato per ben tre giornate “per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per avere, al 50° del secondo tempo, alla notifica del provvedimento di espulsione, rivolto espressioni ingiuriose al Direttore di gara“.

Di due giocatori dovrà fare a meno il Pordenone: si tratta del trequartista Lucas Chiaretti e della punta Luca Strizzolo, espulsi entrambi nella ripresa del match di Verona e squalificati “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario“.

Un solo turno per la punta della Juve Stabia Karamoko Cissé, espulso durante la sfida contro il Cittadella “per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario“, e per il difensore del Pisa Simone Benedetti, anche lui espulso e sanzionato “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario“.

Fuori per un turno anche il vice-allenatore del Cosenza Roberto Occhiuzzi, espulso e squalificato “per avere, al 42° del primo tempo, assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti di un dirigente della squadra avversaria“.

Per quanto riguarda i dirigenti, infine, un turno di stop al team manager del Frosinone Manuel Milanaper avere, al 42° del secondo tempo, uscendo dall’area tecnica contestato l’operato arbitrale con atteggiamento irrispettoso“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana