Serie B, squalificati 6° giornata: Da Cruz out per due turni

Sono tre i giocatori stoppati dal Giudice Sportivo dopo la 6° giornata: si tratta del novarese Da Cruz, del palermitano Nestorovski e del bresciano Gastaldello. Il primo è stato squalificato per due turni “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per avere, al 22° del secondo tempo, all’atto dell’ammonizione, rivolto al Direttore di
gara epiteti insultanti“. Il secondo, invece, è stato fermato per un solo turno “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo“. Il terzo, infine, che, a differenza degli altri due, non è stato espulso, dovrà saltare una giornata “per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, proferito espressioni blasfeme; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale“.

Per quanto riguarda le ammende, Perugia e Palermo sono state punite con 5000 euro di multa per via del lancio, da parte dei tifosi, di bottigliette contro i guardalinee e contro gli avversari; 4000 euro di ammenda sono state comminate al Brescia a causa di cori offensivi rivolti alla tifoseria del Foggia; multe di 2000 euro sono state inflitte alla Cremonese, per il lancio di un fumogeno in campo da parte dei tifosi e per la presenza di tre fumogeni nella loro curva, e al Foggia, per cori offensivi contro i bresciani e, infine, altre 1000 euro di ammenda per il Brescia e anche per il Palermo, per aver ingiustificatamente ritardato di qualche minuto l’inizio delle rispettive partite.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana