Serie B, risultati 4° giornata 18-09-2021: niente vetta per l’Ascoli, Ternana e Lecce esultano all’ultimo secondo

Ascoli-Benevento 0-2: Sau e Insigne decidono la sfida in appena venticinque minuti, i primi, mentre i marchigiani si rivelano stranamente poco incisivi in avanti e mancano svariate occasioni favorevoli. I sanniti giungono in zona playoff e impediscono all’Ascoli di insediarsi al primo posto.

Lecce-Alessandria 3-2: il match più scoppiettante del pomeriggio è certamente quello in terra salentina, ove i giallorossi si impongono sui piemontesi in rimonta e negli ultimi istanti. In vantaggio con Tuia poco prima del quarto d’ora, il Lecce si distrae e viene riacciuffato un minuto dopo da Corazza e, ad inizio ripresa, infilzato ancora da Ba. La rincorsa è lunga, affannosa, ma viene premiata, complice l’espulsione di Di Gennaro, dal gol di Pablo Rodriguez e, in pieno recupero, da quello di Coda.

Monza-Ternana 1-1: gli umbri conquistano il loro primo punto al termine di una sfida estremamente godibile ed equilibrata che si è sbloccata dopo cinque minuti grazie a Mota Carvalho; a ristabilire una giusta parità è, però, Capone al 95°, pochissimi secondi prima del triplice fischio. I brianzoli rimangono a metà classifica con 6 punti.

Perugia-Cosenza 1-1: il risultato si sblocca ad inizio secondo parziale con un gol di Rosi, vanificato a metà tempo dal pareggio di Situm. Il pareggio serve a poco: entrambe le squadre, con rispettivamente 5 e 4 punti, continuano a navigare tra metà e bassa classifica.

Reggina-Spal 2-1: vittoria meritata da parte dei calabresi, che, grazie a Hetemaj e Montalto, entrano in un’affollata zona playoff lasciando gli estensi, che sbagliano un rigore con Salvatore Esposito, autore comunque del momentaneo 1-1 a fine primo tempo, nei bassifondi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana