Serie B, risultati 36° giornata 25-04-2022: il Lecce torna in testa e prepara i festeggiamenti, rovinose cadute per Cremonese e Monza. Il Crotone torna in C dopo tredici anni

Alessandria-Reggina 0-0: i piemontesi affrontano un avversario ormai tranquillo senza riuscire a batterlo e così sprecano la chance di raggiungere, anche se per poche ore, la Spal nelle zone tranquille della classifica. Se i ferraresi dovessero battere il Brescia più tardi, L’Alessandria sarebbe praticamente certa di giocare i playout.

Cosenza-Pordenone 3-1: i rossoblu stendono più o meno agevolmente i già retrocessi friulani grazie alla doppietta di Larrivey e al solito Camporese, difensore bomber giunto al 7° gol stagionale, annullando lo svantaggio iniziale ad opera di Lovisa. Il Cosenza adesso deve attendere il risultato del Vicenza, obbligato a vincere a Como per non retrocedere già da oggi, per capire se sarà sicuro dei playout già da stasera.

Crotone-Cremonese 3-1: i calabresi sorprendono la ormai ex capolista grazie ad un primo tempo autoritario in cui siglano ben tre gol con Kargbo, Baez (clamoroso autogol) e Calapai, ma il prestigioso successo conseguito è inutile e, per via della vittoria del Cosenza, la squadra di Modesto è da oggi la seconda squadra a retrocedere direttamente in C (incolmabile lo svantaggio); incredibile se si pensa che si trovava in a appena due anni or sono. I lombardi, in gol con Zanimacchia, non riescono a rimontare e perdono la vetta a beneficio del Lecce finendo al 2° posto.

Frosinone-Monza 4-1: Canotto, Zerbin, Ciano e un autogol di Di Gregorio vanificano l’iniziale vantaggio brianzolo firmato da Mota Carvalho e garantiscono ai laziali la permanenza all’8° posto mettendo anche parecchia pressione al Perugia, che resterebbe praticamente fuori in caso di mancata vittoria stasera contro il Parma. Il Monza, dal canto suo, non coglie la chance di salire almeno al 2° posto, ma resta comunque a -2 da esso.

Lecce-Pisa 2-0: Lucioni e Faragò regalano ai salentini un successo di valore inestimabile grazie al quale avviene il ritorno in testa alla classifica con tanto di discreto vantaggio sulle altre contendenti in campo in contemporanea, tutte cadute. La Serie A ora è vicinissima e per festeggiarla senza calcoli basterà un successo a Vicenza sabato prossimo. I toscani, invece, restano 5° con 63 punti e la promozione diretta pare allontanarsi definitivamente.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it