Serie B, risultati 28° giornata: Brescia all’ultimo istante, Cittadella e Moncini show. Derby al Lecce

Cittadella-Pescara 4-1: terza vittoria di fila per i veneti che, grazie ad un primo tempo ad alti livelli, sconfiggono un Pescara distratto e salgono al settimo posto, mentre gli abruzzesi vengono agganciati al quarto posto dal Lecce. Andati in vantaggio con un gol in mischia di Iori e presto raggiunti da una testata potente di Scognamiglio, i granata chiudono la prima frazione sul 3-1 grazie all’ennesima marcatura multipla di Moncini, uno di testa e l’altro di destro, e chiudono il discorso ad un quarto d’ora dal termine con un diagonale del neo entrato Proia.

Cosenza-Brescia 2-3: vittoria di importanza enorme per le rondinelle, che vincono in trasferta contro un avversario in gran spolvero e ora allungano in vetta andando a +5 su Verona e Palermo. I calabresi chiudono il primo tempo sul 2-0 grazie agli acuti di Bruccini e di Embalo, le cui conclusioni, entrambe deviate da Romagnoli, mettono fuori causa Alfonso. Nella ripresa la situazione viene normalizzata da un gol sotto misura di Spalek e dal rigore di Donnarumma e, infine, ribaltata da Bisoli con una rete in diagonale al 93°. La sconfitta impedisce al Cosenza di rimanere incollati alla zona playoff, ora distante cinque punti.

Lecce-Foggia 1-0: La Mantia segna di testa nella ripresa e regala ai salentini una vittoria che vale l’aggancio del Pescara al quarto posto. I rossoneri, invece, non riescono ad allontanarsi dalla zona playoff e ora Venezia e Livorno possono tentare il sorpasso.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana