Serie B, risultati 21° giornata: Benevento cannibale, buona la prima di Legrottaglie. Pareggi inutili a Chiavari e a Pisa

Cittadella-Benevento 1-2: il match è estremamente combattuto e vede i veneti avvicinarsi spesso alla rete, in particolare nella ripresa, anche se sono i sanniti a sbloccare il match al 70° con il primo gol in giallorosso dell’ex Moncini, che non esulta. Il Cittadella, tra l’altro in dieci per l’espulsione di Adorni ad inizio secondo tempo, non demorde e riacciuffa la parità cinque minuti dopo grazie ad un perfetto rigore di Iori. A tre minuti dalla fine Maggio trova il gol che vale l’ennesimo trionfo e che, complice la caduta casalinga del Pordenone, permette ai beneventani di portarsi addirittura a +15 dal secondo posto, mentre i padroni di casa perdono una posizione a beneficio dell’Entella.

Entella-Cremonese 1-1: Ciofani sblocca il risultato dopo pochi minuti, ma Giuseppe De Luca rimedia a fine primo tempo; il risultato non cambia più e il punto guadagnato da entrambe le squadre non è niente di più di un brodino caldo, soprattutto per i lombardi sempre in zona playout. I liguri, invece, staccano di un punto il Cittadella e salgono al quarto posto.

Pisa-Juve Stabia 1-1: i toscani ci provano in ogni modo in quella che possiamo definire la sagra del gol mancato, ma anche i campani non sono da meno. La sfida si anima a sette minuti dal termine con il vantaggio nerazzurro di Masucci, annullato tuttavia dal pareggio degli ospiti al 95° ad opera di Di Gennaro. La gara termina con una scazzottata in campo. La Juve Stabia è ora a -1 dalla zona playoff e a +5 da quella playout, mentre il Pisa è esattamente a metà strada tra i due tronconi.

Pordenone-Pescara 0-2: alla sua prima partita sulla panchina della prima squadra, Legrottaglie ottiene un successo fondamentale ai danni dei friulani, al primo ko interno stagionale. Le reti arrivano ad inizio ripresa e sono firmate da Zappa e Galano. Il Pordenone resta secondo, ma ora rischia di essere scavalcato dal Crotone, mentre il Pescara torna in zona playoff portandosi all’ottavo posto.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana