Serie B, risultati 19° giornata: trionfo del Padova nel derby, buon punto per il Cosenza

Cosenza-Ascoli 0-0: niente di fatto al “San Vito-Marulla“, ove padroni di casa e ospiti non riescono a prevalere. In un match avaro di emozioni, la chance migliore è un colpo di testa di Baclet respinto con un gran colpo di testa dall’esordiente Bacci. Con questo punto i calabresi vanno a +3 dalla zona playout, mentre i marchigiani non riescono a tornare tra le prime otto.

Padova-Verona 3-0: i padroni di casa, fortemente rinnovati, giocano un match di rara perfezione contro un avversario più forte e lo travolgono. I nuovi acquisti si rivelano decisivi, come dimostrano la doppietta di Mbakogu, il primo di testa su cross di Longhi e il secondo da due passi su assist di Bonazzoli, e la bomba da fuori di Morganella. Il portiere gialloblu Silvestri evita danni peggiori, ma anche il suo collega Minelli, anche lui appena arrivato, si fa notare per una grande parata su una punizione di Tupta e, soprattutto, il rigore respinto a Pazzini a circa dieci minuti dal termine. Con questo risultato il Padova lascia l’ultimo posto e aggancia il Livorno al penultimo, mentre il Verona resta al terzo posto favorendo il Brescia e anche il Pescara, che può andare a +5 in caso di successo sulla Cremonese nel posticipo in programma stasera alle 21.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana