Serie B, risultati 18° giornata 16-01-2021: Monza fermato a domicilio, successi importanti per Cittadella, Pisa e Pordenone

Cittadella-Ascoli 1-0: Tavernelli stende i marchigiani nei minuti finali e permette ai veneti di sorpassare il Monza e approdare al secondo posto alle spalle dell’Empoli. L’Ascoli perde dopo tre risultati positivi e resta ultimo non sfruttando lo stop dell’Entella.

Monza-Cosenza 2-2: i calabresi, dati per spacciati alla vigilia, riescono a portar via dalla Brianza un punto prestigioso grazie all’autorete di Paletta e all’acuto del nuovo arrivato Tremolada, che rimontano i gol dei padroni di casa realizzati da Barillà e Gytkjaer. Per il Cosenza è il decimo pareggio su diciotto partite, utile a rimanere ancora fuori dalla zona playout, mentre il Monza perde la seconda piazza.

Pisa-Brescia 1-0: era uno scontro di metà classifica in attesa di obiettivi migliori e a spuntarla sono stati i toscani grazie a Lisi, in gol a metà primo tempo. Il successo consente ai nerazzurri di sorpassare proprio gli avversari odierni e di andare a-3 dall’ottavo posto, mentre il Brescia deve restare nel limbo.

Pordenone-Venezia 2-0: un penalty firmato da Diaw nel primo tempo e il centro di Ciurria nella ripresa regalano ai friulani un successo importante che vale l’ingresso in zona playoff, esattamente al 7° posto. I lagunari, invece, restano a metà classifica e mancano ancora l’appuntamento con la vittoria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana