Serie B: esonerato Giunti, il Perugia contatta Stellone

Abbiamo parlato con il mister ed abbiamo deciso di non proseguire il rapporto, pur essendo lui responsabile come tutti noi. Dobbiamo delle scuse al pubblico per questa serie di sconfitte incredibili e per quanto visto anche oggi siamo indifendibili, inguardabili e ingiudicabili. Prossimo tecnico? Non abbiamo ancora parlato con nessuno, nei prossimi giorni prenderemo la decisione migliore“.

Con queste poche e dure parole, il ds del Perugia Roberto Goretti ha annunciato ai microfoni di Sky che le strade di club e mister si separano da stasera. Alla società non sono certamente andate giù la quinta sconfitta di fila e l’ennesima grandinata di reti a sfavore e così si è giunti ad una decisione difficile, ma considerata necessaria per dare una scossa all’ambiente. Giunti è il terzo tecnico esonerato in questo torneo: prima di lui erano stati allontanati Camplone (dal Cesena) e Boscaglia (dal Brescia).

Il successore verrà reso noto nei prossimi giorni, o addirittura nelle prossime ore, e potrebbe essere uno tra Alfredo Aglietti e Roberto Stellone, quest’ultimo favorito e, pare, già contattato, mentre è difficile che si concretizzi la suggestione Serse Cosmi, il tecnico che iniziò la sua carriera ad alti livelli proprio sulla panchina del Grifone nei primi anni ’00 e che lo fece diventare una squadra spettacolare che avrebbe potuto ambire a qualcosa di più di una semplice salvezza, se non fosse sopraggiunto un doloroso fallimento. Ma non è una strada facile da percorrere, anche se non verrà tralasciata alcuna pista.

Federico Giunti, perugino, dopo una buona carriera che lo ha portato anche ad indossare la maglia del Milan e ad entrare in qualche modo nella storia con una rete all’Inter nel famoso 6-0 nel derby del 2001, è divenuto allenatore degli Allievi Nazionali del Perugia nel 2009. Dopo svariate esperienze con squadre quasi esclusivamente umbre, nel giugno di quest’anno è tornato alla base per allenare la prima squadra. L’inizio di stagione era stato eccellente, ma è ben presto arrivata una crisi di risultati tale da portare la società a sollevarlo dall’incarico.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana