Serie B, arbitri e probabili formazioni 11° giornata: Ghersini dirigerà la capolista, Marini per lo scontro salvezza

La Serie B non dorme mai e torna anche questo weekend per il suo undicesimo appuntamento. L’anticipo sarà disputato domani sera allo stadio “Picco” tra Spezia e Chievo, con i primi che si preparano alla risalita dopo un inizio disastroso e i secondi che proveranno ad insediarsi al secondo posto per almeno una notte.

Il sabato sarà caratterizzato da una serie di sfide importanti sia in zona playoff che playout: Ascoli-Venezia, Crotone-Perugia, Livorno-Juve Stabia, Pescara-Pisa e, alle 18, Salernitana-Entella. Di tutte le squadre in alto, sono i calabresi gli unici a poter agganciare la vetta della classifica in attesa della sfida del Benevento, mentre le altre possono solo avvicinarsi andando chi a -1, chi a -2, chi a -3.

Domenica alle 15 altre fide importantissime per quanto riguarda entrambi gli obiettivi, Cittadella-Frosinone e Pordenone-Trapani, quest’ultima probabile ultima spiaggia per mister Baldini al timone dei siciliani,  e alle 18 toccherà al Benevento, chiamato a tenere la vetta della classifica difendendola dalle mire dell’Empoli e delle altre pretendenti.

Lunedì sera alle 21, infine, la delicata sfida salvezza, al momento la valenza è questa, tra Cosenza e Cremonese. Ecco adesso arbitri e partite di questo turno:

Spezia-Chievo: Fourneau
Ascoli-Venezia: Ayroldi
Crotone-Perugia: Pezzuto
Livorno-Juve Stabia: Marini
Pescara-Pisa: Sozza
Salernitana-Entella: Dionisi
Cittadella-Frosinone: Massimi
Pordenone-Trapani: Amabile
Benevento-Empoli: Ghersini
Cosenza-Cremonese: Di Martino

PROBABILI FORMAZIONI

Spezia-Chievo: Gudjohnsen ancora titolare; Garritano dovrebbe partire dall’inizio.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Vignali, Capradossi, Terzi, Ramos, Maggiore, Ricci, Bartolomei, Ricci, Gudjohnsen, Gyasi.

Chievo (4-3-1-2): Semper; Vaisanen, Leverbe, Rigione, Brivio, Garritano, Esposito, Obi, Giaccherini, Djordjevic, Meggiorini.

 

Ascoli-Venezia: Scamacca partirà ancora dall’inizio; Di Mariano dovrebbe fare nuovamente il trequartista a supporto di Capello e Bocalon.

Ascoli (4-4-2): Lanni, Gerbo, Valentini, Brosco, Pucino, Padoin, Troiano, Petrucci, Ninkovic, Ardemagni, Scamacca.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Felicioli, Cremonesi, Modolo, Fiordaliso, Maleh, Fiordilino, Zuculini, Di Mariano, Capello, Bocalon.

 

Crotone-Perugia: Bellodi giocherà al posto di Cuomo in difesa e Crociata al posto di Zenellato out per squalifica; nessuna novità tra gli umbri

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Bellodi, Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta, Simy, Messias.

Perugia (4-3-1-2): Vicario; Di Chiara, Mazzocchi, Gyomber, Rosi, Dragomir; Carraro, Falzerano, Capone; Iemmello, Falcinelli.

 

Livorno-Juve Stabia: Bogdan torna in difesa dopo la squalifica; Mallamo sarà assente perché appiedato dal giudice sportivo ed Elias si contenderà il posto da titolare con Cissé.

Livorno (3-4-3): Zima, Morganella, Di Gennaro, Boben, Bogdan, Luci, Agazzi, Raicevic, Murilo, Marras, Marsura.

Juve Stabia (4-2-3-1): Branduani, Vitiello, Tonucci, Troest, Ricci, Addae, Calò, Canotto, Mezzavilla, Rossi, Elias.

 

Pescara-Pisa: Fiorillo non è ancora disponibile e sarà nuovamente sostituito da Kastrati; Varnier ancora titolare.

Pescara (4-3-2-1): Kastrati; Masciangelo, Bettella, Scognamiglio, Ciofani, Memushaj, Palmiero, Busellato, Machin, Galano, Borrelli.

Pisa (3-5-2): Gori, Aya, Benedetti, Varnier, Belli, Marin, Gucher, De Vitis, Verna, Masucci, Marconi.

 

Salernitana-Entella: Lopez e Djuric dovrebbero essere titolari; possibile chance dall’inizio per Bonini.

Salernitana (3-5-2): Micai; Jaroszynski; Billong; Karo, Lopez, Akpa Apro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Djuric, Jallow.

Entella (4-4-2): Contini; Sernicola, Pellizzer, Bonini, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto, Schenetti; Mancosu, De Luca.

 

Cittadella-Frosinone: Branca rileverà lo squalificato Proia e Perticone farà altrettanto con Benedetti; Tribuzzi dovrebbe giocare al posto di Brighenti, anche lui out per squalifica.

Cittadella (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Perticone, Vita, Iori, Branca; Luppi, Celar, Panico.

Frosinone (4-3-1-2): Bardi; Matarese, Beghetto, Ariaudo, Capuano, Tribuzzi, Paganini, Maiello, Rodhen, Ciano;  Citro; Dionisi

 

Pordenone-Trapani: Almici candidato ad un posto da titolare sulla fascia sinistra; Pagliarulo giocherà al posto di Scognamillo, appiedato dal giudice sportivo.

Pordenone (4-3-3): Di Gregorio, De Agostini, Camporese, Barison, Almici, Pobega, Burrai, Gavazzi, Chiaretti, Monachello, Strizzolo

Trapani (4-3-3): Carnesecchi, Cauz, Fornasier, Pagliarulo; Luperini, Moscati, Taugardeau; Jakimovski, Pettinari, Nzola.

 

Benevento-Empoli: Improta riprenderà il suo posto dopo essere partito dalla panchina nel turno infrasettimanale; La Gumina si gioca il posto con Piscopo.

Benevento (4-4-2): Montipò, Schiattarella, Letizia, Caldirola, Antei, Maggio, Improta, Hetemaj, Tello, Coda, Armenteros.

Empoli (4-3-1-2): Brignoli, Veseli, Romagnoli, Nikolaou, Antonelli, Frattesi, Stulac, Bajrami, Dezi, La Gumina, Mancuso.

 

Cosenza-Cremonese: nessuna novità di formazione nei due schieramenti.

Cosenza (4-2-3-1): Perina, Corsi, Idda, Capela, Legittimo, Bruccini, Kanoutè, Sciaudone, Carretta, Riviere, Baez.

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Caracciolo, Claiton, Bianchetti, Mogos, Deli, Arini, Piccolo, Migliore, Ciofani, Ceravolo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana