Serie B, arbitri 4° giornata: Baroni designato per Venezia-Lecce, Fourneau dirigerà Palermo-Perugia

Mentre ai piani alti della Lega B si perde la dignità e mentre la giustizia sportiva prova a fare il suo corso contraddicendosi più volte e generando situazioni paradossali, fortunatamente il campo continuerà a trasmettere i suoi inoppugnabili verdetti.

La 4° giornata si aprirà domani sera con un bel derby campano tra Benevento e Salernitana, due squadre che hanno iniziato bene la loro stagione e che cercheranno conferme. Nella giornata di sabato si disputeranno ben sette partite, sei alle 15 e una alle 18. Una sfida che desta curiosità è quella tra Carpi e Brescia, che in settimana hanno salutato Chezzi e Suazo e hanno accolto Corini e Castori, quest’ultimo tornato ad allenare i giallorossi dopo il grande triennio 2014-2017.

Sempre alle 15 si giocheranno partite tra squadre che puntano alla promozione diretta o almeno ad un posto nei playoff: Palermo-Perugia, Lecce-VeneziaCrotone-VeronaPescara-Foggia Spezia-Cittadella.

Alle 18 di sabato si terrà Cosenza-Livorno: il terreno di gioco dei calabresi è finalmente a posto e il match potrà essere giocato. I toscani devono vincere per dimenticare l’amarissima sfida casalinga con il Crotone, persa nonostante le tante occasioni da gol create, mentre il Cosenza deve migliorare le sue trame per ottenere il medesimo risultato.

Padova e Cremonese si sfideranno domenica sera nel match conclusivo della giornata: è un match che manca dalla B da addirittura ventidue anni (l’ultimo scontro finì 2-2) e le due squadre non nascondono di avere ambizioni di playoff. La squadra che osserverà il turno di riposo in questa giornata sarà l’Ascoli.

Ecco, infine, l’elenco delle partite e degli arbitri che le dirigeranno:

Benevento-Salernitana, venerdì 21-9 h.21: Pezzuto

Carpi-Brescia: Piscopo

Crotone-Verona: Sacchi

Lecce-Venezia: Baroni

Padova-Cremonese, domenica 23-9 h. 21: Abbattista

Palermo-Perugia: Fourneau

Pescara-Foggia: Pillitteri

Spezia-Cittadella: Maggioni

Cosenza-Livorno, sabato 22-9 h. 18: Ros

Riposa: Ascoli

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana