Serie B 2020-21, calendario: inizio il 26 settembre, fine il 7 maggio

La Serie B si appresta a vivere la parte conclusiva della propria stagione con l’appendice dei playoff che inizieranno stasera dai turni preliminari con in campo Chievo ed Empoli a contendersi un posto nelle semifinali.

La Lega B però pensa già alla prossima stagione e, nella giornata di giovedì, ha comunicato quelle che saranno le date in vista del prossimo campionato che inizierà il 26 settembre e la fine prevista per venerdì 7 maggio. Inizio leggermente ritardato, dunque, rispetto alla Serie A che non avrà però l’incombenza di playoff e playout.

Serie B
Logo Serie B

Resta da capire, una volta che il calendario verrà diramato nel dettaglio, come la Lega Serie B deciderà di distribuire i 38 turni di campionato che andranno giocati nel corso dell’anno al netto degli spareggi di fine stagione. Possibile, come già avvenuto nelle stagioni passate, e come sarà fatto anche per la Serie A, che si opti per un calendario denso di impegni, con uno o due turni infrasettimanali anche nel periodo delle feste natalizie. La decisione, assunta in seno all’assemblea di Lega Serie B, cerca di andare incontro alle esigenze delle Nazionali, impegnate nell’Europeo itinerante dall’11 giugno all’11 luglio 2021 e che attingeranno anche dal bacino della nostra serie cadetta.