Serie A 2020-2021, squalificati 27° giornata: 2 turni a Rebic, fermati Juric e 6 calciatori

Il Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Cuadrado della Juventus, Glik e Schiattarella del Benevento, Ramirez della Sampdoria, Rebic del Milan, Di Lorenzo del Napoli e Bruno Peres della Roma

Sono tanti i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo dopo la ventisettesima giornata di Serie A, ottavo turno del girone di ritorno, che ha cambiato il volto a questa classifica, in attesa dell’ultimo impegno del tour de force prima della sosta forzata.

Sarà una partita senza molti giocatori quella tra Juventus e Benevento. Infatti, i bianconeri dovranno fare a meno di Juan Cuadrado, mentre gli stregoni addirittura di Kamil Glik e Pasquale Schiattarella, tutti ammoniti e già precedentemente diffidati durante le sfide contro Cagliari e Fiorentina.

Da parte loro, i toscani dovranno ospitare un Milan molto arrabbiato, è vero, ma comunque orfano di Ante Rebic, espulso con rosso diretto per insulto all’arbitro nella partita persa contro il Napoli e squalificato per due giornate.

Proprio i partenopei avranno il match della verità nel secondo scontro diretto consecutivo contro la Roma, senza però Mattia Di Lorenzo e contro avversari privi di Bruno Peres, che ha ricevuto un cartellino giallo nella clamorosa sconfitta di Parma.

Infine, la Sampdoria dovrà fare a meno di Gaston Ramirez nell’incrocio casalingo contro il Torino dopo l’ammonizione nella sconfitta di Bologna.

Ecco il comunicato ufficiale con tutti gli squalificati e i dettagli delle motivazioni: 

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8742/files/allegati/8841/cu223.pdf

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia