Serie A 2019-2020, squalificati 14° giornata: fermati Edera, Gunter, Medel e Rossettini

Il Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Edera del Torino, Gunter del Verona, Medel del Bologna e Rossettini del Lecce

La quattordicesima giornata di Serie A potrebbe passare alla storia per il clamoroso sorpasso in classifica dell’attuale capolista sui campioni in carica, ma lascerà degli strascichi importanti per il prossimo turno.

Infatti, il Giudice Sportivo ha squalificato quattro giocatori. Il primo è Simone Edera del Torino, espulso per doppia ammonizione nel giro di meno di cinque minuti dalla sua entrata in campo contro il Genoa e assente domenica prossima nella sfida casalinga contro la Fiorentina nello scontro diretto di metà classifica. 

Il Bologna, invece, dovrà fare a meno di Gary Medel, già precedentemente diffidato, che ha raggiunto il numero massimo di ammonizione con il giallo ricevuto nella clamorosa vittoria in rimonta a Napoli, ma che non potrà essere convocato contro il Milan

Situazione difficile anche per il Verona, visto che sarà orfano di Koray Gunter, squalificato dopo l’ammonizione nella sconfitta casalinga contro la Roma e assente giustificato contro l’Atalanta sabato prossimo. 

L’ultimo giocatore squalificato è Luca Rossettini del Lecce, che sfiderà proprio i grifoni senza il proprio capitano a causa dell’ammonizione rifilata dall’arbitro nella vittoria sul campo dei toscani. 

Voti Serie A

Infine, ben 8 mila euro di ammenda per il Brescia, una multa dovuta di lancio di oggetti in campo da parte dei propri tifosi durante la sconfitta nel derby contro i bergamaschi. 

Ecco il comunicato ufficiale con tutti gli squalificati e i dettagli delle motivazioni: 

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8174/files/allegati/8259/cu103.pdf

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia