Serie A 2018-2019, squalificati 16° giornata: fermati Kessie, Bakayoko, Asamoah, Krunic e Radovanovic

Il Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Kessie e Bakayoko del Milan, Asamoah dell’Inter, Krunic dell’Empoli e Radovanovic del Chievo 

L’ultimo turno di campionato lascerà dei grandi strascichi in vista delle prossime settimane, soprattutto per il lungo weekend con tre partite nel periodo natalizio. 

Nel frattempo, il Giudice Sportivo, Gerardo Mastrandea, coadiuvato da Stefania Ginesio e da Eugenio Tenneriello, rappresentante dell’Associazione Italiana Arbitri, cioè l’AIA, ha ufficializzato le proprie decisioni sugli squalificati della 16° giornata di Serie A

Sarà un Milan senza Tiemoue Bakayoko, espulso contro il Bologna, e Franck Kessie, prima già diffidato, contro la Fiorentina, mentre l’Empoli ospiterà la Sampdoria senza Rade Krunic, squalificato dopo l’ammonizione contro i toscani. 

Poi, l’Inter dovrà fare a meno di Kwadwo Asamoah contro il Chievo, che sarà orfano di Ivan Radovanovic, avendo ricevuto il cartellino giallo contro Udinese e Spal, quando ormai erano già in diffida. 

Infine, 4 mila euro di multa alla Lazio per ritardo del secondo tempo e 3 mila euro di ammenda a Milan e Roma per lancio di petardi e bengala. 

Ecco il comunicato ufficiale con tutti gli squalificati e i dettagli delle motivazioni: 

Ammenda di €4.000,00: alla soc. LAZIO a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa cinque minuti.

Ammenda di €3.000,00: alla soc. MILAN per avere suoi sostenitori, al 2° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco due bengala; sanzione applicata ai sensi degli artt. 4 comma 3 CGS e 62 comma 2 NOIF (cfr C.S.A. del 13 gennaio 2017 – C.U. n. 129/CSA).

Ammenda di €3.000,00: alla soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 13° del secondo tempo, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b)CGS, per avere la società concretamente operato insieme alle forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

BAKAYOKO Tiemoue (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

ASAMOAH Kwadwo (Inter): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

KESSIE Franck Yannick (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

KRUNIC Rade (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

RADOVANOVIC Ivan (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it