Roma: Zaniolo e Mkhitaryan a rischio per la Juventus

Serio rischio di assenza per l’armeno.

Il nuovo anno inizia nel peggiore dei modi per la Roma. I giallorossi, dopo aver steccato la prima gara del 2020 perdendo per 2-0 in casa contro il Torino, sono costretti a fare i conti con una tegola pesantissima: Mkhitaryan e Zaniolo si sono fermati durante l’allenamento odierno. 

RISCHIO- Il trequartista, subentrato a Veretout al 18′ della ripresa nella gara col Toro, ha accusato un problema alla coscia sinistra, conseguenza di un trauma subito a circa dieci minuti dal triplice fischio del tanto criticato Di Bello. Oggi non si è allenato con la squadra. Le condizioni del giocatore armeno saranno comunque verificate nelle prossime 48 ore. Anche se a tutto da vedere, le probabilità di vederlo in campo nel big match della prossima giornata di campionato contro la Juve sono veramente basse. 

SOLLIEVO- Grande sospiro di sollievo invece per il giocatore azzurro. Il classe ’99 è stato sostituito nel corso della gara col Toro. Inizialmente si pensava per un fastidio muscolare, salvo poi scoprire che si trattava di un semplice problema intestinale. 

Tuttavia, anche lui durante la gara è rimasto contuso, alla coscia destra. Non presente alla seduta quotidiana, ha svolto lavoro personalizzato in palestra. Il rientro è comunque previsto per domani, massimo per giovedì.

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili