Roma, si ferma De Rossi: salterà il Torino

La pesante vittoria al San Paolo contro il Napoli ha lasciato comunque qualche problemi in infermeria a Di Francesco, che probabilmente dovrà fare a meno di Daniele De Rossi.

daniele de rossi roma

I giallorossi saranno impegnati nell’anticipo del venerdì sera contro il Torino, allo Stadio Olimpico. L’anticipo è stato disposto per permettere alla squadra capitolina di preparare al meglio il ritorno contro lo Shakhtar Donetsk. Alla gara contro i Granata non potrà probabilmente partecipare De Rossi, per via di una distorsine alla caviglia che l’ha anche obbligato ad uscire anzitempo dal San Paolo di Napoli. 

La presenza del Capitano della Roma per la gara contro lo Shakhtar non è in discussione, tanto che De Rossi potrebbe anche sedere in panchina contro il Torino per entrare solo in caso di necessità. All’assenza di De Rossi per infortunio si aggiungono anche quelle di Dzeko e Fazio per squalifica.

Di Francesco dovrà così varare un turnover forzato, con Schick che avrà un’altra chance dal primo minuto, Jesus che sostituirà il centrale argentino, e la possibilità che davanti alla difesa scali Strootman, lasciando spazio a Gerson come mezzala. Sulla sinistra potrebbe esordire Jonathan Silva, per tenere fresco Kolarov.

De Rossi inoltre è rimasto sconvolto dalla scomparsa di Astori, suo compagno ai tempi della Roma e in Nazionale azzurra, e probabilmente non avrebbe affrontato la gara nel migliore dei modi dal punto di vista psicologico.