Roma-Crotone Diretta tv e Streaming Live: giallorossi a caccia dei tre punti

Come e dove vedere Roma-Crotone  5° Giornata Serie A in Diretta Streaming Live 

Roma-Crotone, 5° giornata Serie A - Fonte: esatoursportevents.com
Roma-Crotone, 5° giornata Serie A – Fonte: esatoursportevents.com

Turno infrasettimanale che vede come una delle gare in programma mercoledì alle ore 20:45 la sfida tra la Roma di Luciano Spalletti e il Crotone di Davide Nicola che ha ottenuto proprio domenica contro il Palermo il primo punto di questa stagione. Discorso diverso invece per la Roma che ha fallito l’aggancio al Napoli in vetta, vista anche la sconfitta della Juventus contro l’Inter, perdendo a Firenze a causa di un gol di Badelj palesemente viziato dal fuorigioco di Nikola Kalinic. 

Spalletti ha annunciato in conferenza stampa che Daniele De Rossi tornerà capitano in questa partita dopo aver scontato diversi turni di ‘punizione’ per il fallo contro il Porto che ha causato l’espulsione diretta del centrocampista di Ostia e reso per i giallorossi molto più complessa la partita poi miseramente persa contro i lusitani. Il fischio d’inizio in programma all’Olimpico alle ore 20:45 sarà dato dal signor Carmine Russo della sezione di Nola, fischietto con cui la Roma ha uno score favorevole ma che i sostenitori giallorossi ancora ricordano per la disastrosa direzione di Brescia di qualche anno fa. 

 

Come vedere Roma-Crotone in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Roma-Crotone, gara della 5° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Calcio 4 HD e Premium Calcio 2 HD.

Roma – Crotone: diretta streaming live

E’ possibile guardare Roma-Crotone in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go, Premium Play e Megacalcio. E’ possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Roma – Crotone 

Si tratta del primo incrocio in assoluto nella massima serie tra Roma e Crotone, due squadre con obiettivi naturalmente diversi e che hanno statistiche fino a questo momento totalmente differenti: i giallorossi infatti sono terzi nella speciale classifica che riguarda il possesso palla mentre la compagine di Nicola è penultima così come la squadra capitolina è seconda solo al Napoli per tiri nello specchio al cospetto di un deprimente ultimo posto in questo particolare per il Crotone. Non si tratta però di una prima sfida assoluta tra la Roma e Davide Nicola che ha già incontrato i giallorossi nel 2013 uscendo sconfitto per 2-0. Il Crotone è insieme al Palermo poi una delle due squadre che non ha mai vinto in Serie A. 

La Roma deve assolutamente vincere questa partita. Un risultato negativo sgretolerebbe le certezze, poche, di questo inizio di stagione. Pertanto pensiamo che Spalletti possa motivare al meglio i suoi ragazzi per prepararli ad una gara di attacco e molto aggressiva sin dai primissimi minuti. Il nostro pronostico è il segno 1 con l’alternativa data dall’Over 2,5 ovvero almeno tre gol complessivi nell’arco dei novanta minuti. Probabile marcatore Francesco Totti. 

Probabili Formazioni Roma – Crotone 

QUI ROMA – Non convocato neppure stavolta Vermalen per il quale si teme una sospetta pubalgia. Con Manolas perciò si rivedrà nuovamente Fazio, un po’arruginito a Plzen ma capace di riprendersi subito e fare una prestazione più che dignitosa a Firenze. A centrocampo con Nainggolan destinato a beneficiare di un turno di riposo, è ballottaggio tra De Rossi e Paredes con il primo leggermente in vantaggio per affiancare Strootman nei due davanti alla retroguardia. Possibile che nel terzetto dietro l’unica punta Dzeko, ancora una volta sotto esame dopo qualche errore di troppa in EL e a Firenze, si rivedano sia El Shaarawy che il capitano Totti il quale si è allenato molto bene ed è pronto per partire dal primo minuto. In alternativa naturalmente ci sarà di nuovo Perotti che però non è ancora il giocatore che aveva fatto la fortuna della Roma di Spalletti lo scorso anno nel girone di ritorno. 

QUI CROTONE – Non disponibili per questa difficile trasferta romana nè Tonev nè l’ex della sfida Alejandro Rosi. Rientra invece, dopo aver scontato il turno di squalifica, Dussene che però, almeno inizialmente, si accomoderà in panchina con la coppia d’attacco che sarà composta da Palladino e Falcinelli: come sappiamo l’ex Juve ha svolto una buonissima partita contro il Palermo risultando uno dei migliori in campo nell’1-1 finale. Falcinelli invece ha riscontrato qualche inaspettata difficoltà sotto porta che lo dovrà portare a giocare con ancor più cattiveria nella tana di una delle compagini più forti del campionato. 

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; De Rossi, Strootman; Salah, Totti, El Shaarawy; Dzeko.
A disp.: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Seck, Emerson, Paredes, Gerson, Iturbe, Nainggolan, Perotti. All.: Spalletti
Squalificati:
Indisponibili: Mario Rui, Rüdiger, Nura

Crotone (3-5-2): Cordaz; Ceccherini, Dos Santos, Ferrari; Capezzi, Crisetig, Rohden, Martella, Trotta; Falcinelli, Palladino. 
A disp.: Cojocaru, Festa, Cuomo, Salzano, Barberis, Nalini, Sampirisi, Stoian, Dussene, Simy.  All.: Nicola  
Squalificati: – 
Indisponibili: Fazzi, Tonev, Rosi

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€