Roma-Bologna 2-1, voti e pagelle: super Olsen, brilla Manolas. Kluivert non incide

Finisce 2-1 il Monday-night della 24esima giornata di Serie A tra Roma e Bologna con i giallorsssi che si portano ad una sola lunghezza dal quarto posto del Milan.

Una vittoria sofferta quella dei capitolini che rischiano più volte di subire il gol nel primo tempo ma vengono salvati da un Olsen in stato di grazia. A sbloccare il match è un rigore procurato al 54′ dal neo entrato El Shaarawy e calciato alla perfezione da Kolarov; al 73′ i giallorossi raddoppiano grazie a Fazio su azione da calcio d’angolo e a pochi minuti dal termine Sansone la butta dentro per il gol del 2-1 che fissa il risultato.

ROMA

I MIGLIORI

OLSEN – 8: Tiene a galla la Roma specie nel primo tempo quando il Bologna diventa spesso pericoloso dalle sue parti. Para l’impossibile in tutti i modi e anche la fortuna stasera è dalla sua quando la traversa arriva provvidenziale allo scadere del primo tempo. Nella ripresa continua la sua serata di stato di grazia con le ottime parate su Poli e Santander fino ad arrendersi al bel tiro di Sansone che però non influisce sul risultato finale.

MANOLAS – 7: E’ il perno della difesa giallorossa. Mette tante pezze sugli errori dei suoi compagni di reparto; impensabile pensare ad una Roma senza di lui. 

KOLAROV- 6.5: Glaciale dal dischetto sotto la Sud per quello che è il gol numero 7 del serbo in Campionato. Numeri che lo proiettano in testa alla classifica dei miglior marcatori tra i difensori in Europa. Resta però qualche amnesia in fase di copertura.

EL SHAARAWY – 6.5: Cambia l’inerzia del match; con lui in campo la Roma acquista maggiore vivacità in zona d’attacco nonché maggiore equilibrio tattico. Si procura il rigore del vantaggio. Frizzante.

I PEGGIORI

CRISTANTE – 5: Soffre i ritmi alti della mediana del Bologna sbagliando tantissimo e procurandosi anche un cartellino giallo. Inconsistente e nervoso, Di Francesco capisce che è meglio a lasciarlo negli spogliatoi a inizio ripresa.

KLUIVERT – 5: Di Francesco gli concede una chance importantissima preferendolo tra i titolari all’acciaccato El Shaarawy. Chance che l’olandese non sfrutta non incidendo né a destra né a sinistra. Vive di fiammate, ma evidentemente non basta.

BOLOGNA

I MIGLIORI

POLI – 7: Partita maiuscola per il centrocampista rossoblu. Esempio di abnegazione per la squadra: pressing sull’avversario, governa il centrocampo e va spesso a volentieri a dare una mano in attacco.

SANSONE – 6.5: Segna un gol di pregevole fattura. Acquisto importantissimo in ottica salvezza per il Bologna.

I PEGGIORI

EDERA – 5: Non sfrutta l’occasione che gli concede Mihajlovic. L’ex Torino parte benino ma poi spreca la chance che gli capita nel primo tempo buttandola addosso ad Olsen. Sostituito nella ripresa, evanescente. 

VOTI E TABELLINO

ROMA (4-3-3): Olsen 8; Florenzi 5.5 (dal 82′ Santon sv); Manolas 7; Fazio 6; Kolarov 6.5; Cristante 5 (dal 46′ El Shaarawy 6.5); N’Zonzi 6; Pellegrini 5.5; Zaniolo 6; Dzeko; Kluivert 5 (dal 67′ De Rossi 6.5)   All: Di Francesco 6

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 6; Mbaye 5.5; Danilo 6; Helander 6; Dijks 6; Poli 7 (dal 72′ Dzemaili 6); Pulgar 6 ( dal 75′ Falcinelli 6); Soriano 6; Sansone 6.5; Santander 6; Edera 5 (dal 65′ Svanberg 5.5)   All: Mihajlovic 6

Arbitro: Di Bello (Brindisi) 6.5

Marcatori: Kolarov (R) al 54′ su rig.; Fazio (R) al 72′; Sansone (B) al 83′; 
Ammoniti: Cristante, Florenzi, Manolas (R); Danilo, Helander, Edera, Mbaye; Dijks (B) 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella