Rangers Glasgow: idea De Boer per la panchina

L’esperienza traumatica all’Inter e la sua totale incapacità nel gestire le pressioni di un ambiente come Milano non sembrano aver spaventato i Rangers, storica squadra di Glasgow, che lo vorrebbero sulla panchina per la prossima stagione. Stando ad alcune indiscrezioni, il tecnico olandese vorrebbe portare in Scozia anche Gary Medel, fulcro inamovibile del reparto difensivo nerazzurro.

Fonte immagine: alfredopedulla.com

Fa sorridere pensare che un allenatore come De Boer possa avere ancora mercato, perché Pioli ha dimostrato con i fatti che i tempi biblici chiesti dal tecnico olandese non erano necessari per mettere in campo una squadra decente. Bisogna dire che il livello del campionato scozzese dista anni luce da quello italiano e forse De Boer, in un campionato mediocre, potrebbe anche fare la differenza.

Medel, nell’eventualità in cui De Boer andasse in Scozia, rimarrà comunque a Milano perché la sua grinta e la sua caparbietà fanno di lui un giocatore a cui è difficile rinunciare. Si pensi solo alla sua poliedricità; può giocare esterno di centrocampo, può giocare davanti alla difesa oppure come difensore centrale. Sarà difficile che l’Inter possa decidere di privarsi del cileno, a meno che i Rangers non siano disposti a corrispondere una cifra sensazionale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano