PSG: si prova a recuperare Neymar per fine aprile

Neymar è fuori dai campi dal 26 febbraio, quando gli è stata diagnosticata una frattura capillare nel piede sinistro. Il suo recupero sta procedendo a rilento, ma il PSG vuole forzare e provare a recuperarlo per fine aprile.

neymar

Fuori dalla Champions League, con il titolo di campioni di Francia praticamente ad un passo (+17 sulla seconda), il PSG non si è rassegnato all’idea di voler vedere tornare in campo Neymar per il fine stagione. Il talento brasiliano si sta curando in casa, e vuole prepararsi al meglio per i Mondiali russi che si giocheranno in Giugno, ma la squadra francese pensa che lui possa esser pronto per tornare già a fine aprile.

Una vicenda che sta facendo storcere il naso all’influente padre di Neymar, e al giocatore stesso, che non ha perso tempo a postare su Instagram una foto della sua caviglia sinistra, ancora visibilmente gonfia.

Non è intenzione di Neymar quella di tornare per meno di un mese di competizione in cui il PSG avrebbe praticamente già tutto in tasca. Oltre al campionato, la finale di Coupe de la Ligue contro il Monaco si giocherà già in questo weekend, mentre la finale di Coupe de France (che il PSG deve ancora conquistare) non sembra comunque un obiettivo così difficile da ottenre senza il brasiliano in campo.

Che sia l’inizio di un altro malumore per il talento ex-Barça, tentato dalle offerte di Real Madrid, Manchester United e City?