Pro Vercelli: arrivano Vives, Aramu e Comi

Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, la Pro Vercelli ha tutte le carte in regola per salvarsi senza problemi. Nel primo giorno di mercato, la squadra piemontese è riuscita ad aggiudicarsi le prestazioni di Gianmario Comi (classe ’92) proveniente dal Carpi e quelle di Giuseppe Vives e Mattia Aramu (entrambi provenienti dal Torino).

Questi tre rinforzi fanno ben sperare i tifosi della Pro Vercelli, che sta lottando con orgoglio per rimanere nel campionato cadetto e che venerdì scorso si è tolta la soddisfazione di sconfiggere 2-0 il Frosinone primo in classifica. Comi è un attaccante tutto da scoprire che non sta trovando spazio al Carpi, ma chi l’ha seguito in questi anni ha dichiarato di avere avuto sensazioni molto positive sulle sue prospettive di crescita.

Fonte immagine: CalcioMercato.com

Giuseppe Vives non ha bisogno di presentazioni, perché è il connubio perfetto di classe ed esperienza. Il giocatore quest’anno compirà 37 anni, ma è ancora fisicamente integro e vanta quasi 300 presenze in Serie A con la maglia di Lecce e Torino. In Serie B, avere un giocatore come Vives può fare davvero la differenza.

Mattia Aramu invece è una delle grandi scommesse del calcio italiano. Ha trovato poco spazio con Mihajlovic, ma sia a Trapani sia a Livorno ha fatto vedere numeri importanti. A soli 21 anni, si candida di diritto ad essere una fra le scommesse più importanti del nostro calcio. La Pro Vercelli può stare tranquilla…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano