Premier League, spettacolo Boxing Day: Lindgard salva Mourinho, Morata e Alonso rilanciano il Chelsea, pari West Ham

Come ogni anno, le emozioni del Boxing Day impreziosiscono un Santo Stefano italiano ancora intriso di avanzi, panettoni e pandori come se non ci fosse un domani. L’eroe di giornata è Harry Kane, che segna l’ennesima tripletta e supera il record di Alan Shearer: l’attaccante del Tottenham è il miglior marcatore della Premier League in in anno solare (39 centri), la leggenda del Newcastle perde il primato (36) dopo 22 anni.

Grande protagonista della giornata anche Jesse Lindgard, che entra nel secondo tempo al posto di Ibrahimovic e salva il Manchester United sotto 2-0 nel primo tempo contro un sorprendente Burnley: 2-2 il risultato finale all’Old Trafford. Ne approfitta il Chelsea di Conte che supera 2-0 il Brighton con i gol di Morata e Marcos Alonso e si porta a -1 dal Manchester United. Sorride il Manchester City, che domani può portarsi a +15 sui rivali di Manchester e a +16 sul Chelsea (ipotecando la Premier League). 

Fonte immagine: Irishmirror.ie

Fra le altre partite vittoria importante del Watford, che supera 2-1 il Leicester in rimonta e si regala un pomeriggio di serenità. Pareggio pirotecnico fra Bournemouth e West Ham United, che si rincorrono per tutta la partita e costringono i propri tifosi a un pomeriggio da cardiopalma: vantaggio hammers, poi 2-1 Bournemouth (che si divora più volte il 3-1).

Sul finire della partita, la doppietta di Arnautovic sembra spostare l’equilibrio nuovamente sull’asse West Ham ma in pieno recupero il Bournemouth raggiunge il (meritato) pareggio. Finiscono in pareggio anche West Bromwich-Everton e Huddersfield-Stoke City.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus