Premier League 2018-2019, primo verdetto: Huddersfield retrocesso

Una nuova ennesima sconfitta stagionale fa sprofondare nel baratro l’ Huddersfield, che perdendo per 2-0 contro il Crystal Palace ottiene la matematica retrocessione in Championship. Nonostante manchino ancora sei giornate al termine della Premier League, abbiamo a disposizione il primo verdetto della stagione 2018-2019. I Terriers rimangono ancorati all’ ultimo posto in classifica e vedono terminare anzitempo il loro campionato.

I gol di Milivojević e Van Aanholt sono stati una condanna ed hanno azzerato le già flebili speranze di salvezza della compagine del West Yorkshire. Troppo pochi i 14 punti raccolti in 32 turni, eccessivamente esiguo il numero di reti segnate (18) per poter sperare di rimanere in gioco fino alla fine. Ora Il distacco di 19 lunghezze dal Burnley, diciassettesimo in classifica, non è più recuperabile nonostante i giochi si chiudano tra un mese e mezzo.

A nulla è servito l’ avvicendamento in panchina effettuato per tentare la disperata impresa. L’ esonero di Wagner e il conseguente arrivo di Siewart non hanno prodotto i risultati sperati. L’ Huddersfield paga lo scarso livello tecnico della rosa e un attacco abulico, che hanno fruttato soltanto tre vittorie, retrocedendo dal massimo campionato inglese dopo un solo anno di permanenza. Le restanti partite fungeranno da passerella per la società, che dovrà concentrarsi in vista della prossima stagione per provare a ripartire e a recuperare quanto perso .

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus