Premi AIC 2020/2021: Panchina d’Oro a Conte, Argento a Dionisi e Top11 dell’anno

Antonio Conte vince la Panchina d’Oro, superato di un solo voto Stefano Pioli, a Dionisi la Panchina d’Argento.

AIC e FIGC hanno annunciato il vincitore del premio “Panchina d’Oro“, ovvero il trofeo dedicato al miglior allenatore della stagione appena passata.

Riconoscimento che, dato i risultati raggiunti nella stagione 2020/2021, non poteva che andare nelle mani di Antonio Conte che vede completarsi il suo percorso vincente che ha avuto come culmine la vittoria dello scudetto con l’Inter.

L’attuale allenatore del Tottenham ha conquistato la sua quarta panchina d’oro, ma non è stata affatto una vittoria in “solitario” come si poteva pensare.

Infatti l’ex allenatore nerazzurro ha sopravanzato Stefano Pioli, mister del Milan, di un solo voto in un clamoroso testa a testa concluso 20-19.

Più attardato, ma comunque sul podio, Gian Piero Gasperini. Il mister dell’Atalanta ha ottenuto 8 voti conquistando la terza piazza.

Una cavalcata trionfale, quella di Conte, che lo scorso anno ha battuto la concorrenza grazie ad un campionato vinto in parata dalla sua Inter che ha rapidamente conquistato il primo posto in classifica per poi arrivare alla vittoria finale.

L’estate appena conclusa, ha decretato la fine del rapporto tra Inter e Conte, ma questo successo è comunque un merito alla stagione di entrambe.

Dionisi Panchina d’argento, premiata anche Guarino

Non c’è stata solo la Panchina d’Oro, ma anche i riconoscimenti riguardanti la Panchina d’Argento, Panchina d’Oro di Serie C e i riconoscimenti riguardanti il Calcio a 5 e il Calcio Femminile.

La Panchina d’Argento è andata ad Alessio Dionisi che vede ripagata la grande stagione condotta al timone dell’Empoli.

La promozione ottenuta dominando il campionato cadetto, ha convinto tutti e il premio è meritato per un’allenatore che, quest’anno, si sta misurando con il campionato di Serie A difendendo i colori del Sassuolo.

Anche in questo caso non è stata una vittoria presa “a pieni” voti ma ne sono bastati due in più del secondo classificato per vincere. A ottenere la “medaglia d’argento” di questa classifica è Fabrizio Castori dopo l’incredibile promozione ottenuta con la Salernitana.

Al terzo posto, invece, Paolo Zanetti, allenatore che ancora oggi difende la piazza di Venezia.

Ben più clamorosa, la vittoria di Rita Guarino, allenatrice dell’Inter premiata per la vittoria dello Scudetto con la Juventus.

Guarino ha ottenuto 10 voti, ovvero gli stessi conquistati anche da Gianpiero Piovani (allenatore del Sassuolo), ma ha vinto grazie alla miglior media punti ottenuta in campionato.

Terzo posto per Elisabetta Bavagnoli.

In Serie C, la panchina d’Oro è andata a Cristiano Lucarelli, mister della Ternana, mentre nel Calcio a 5 hanno vinto Salvo Samperi (Meta Catania, categoria maschile) e Massimiliano Neri (Città di Falconara, categoria femminile).

La Panchina d’Argento del calcio femminile è meritatamente andata a Manuela Tesse per la grande stagione condotta con il Pomigliano.

La Top 11 della stagione 2020/2021

La Top 11 scelta per la stagione 2020/2021 (formazione 4-3-3) è un tripudio delle squadre che hanno conquistato i primi 4 posti dello scorso campionato.

La rappresentanza dell’Inter è fortissima con 3/4 di difesa proveniente dai nerazzurri con Hakimi, Skriniar e De Vrij che completano il reparto difensivo composto anche da Theo Hernandez del Milan.

E’ rossonero (o almeno lo era) anche il portiere designato, ovvero Gigio Donnarumma.

A centrocampo l’interista Nicolò Barella e il milanista Franck Kessiè sono accompagnati dallo juventino Federico Chiesa.

In attacco, spazio all’atalantino Luis Muriel oltre che a due, ormai vecchie, conoscenze del calcio italiano, ovvero Romelu Lukaku, grandissimo protagonista della stagione dell’Inter e Cristiano Ronaldo, lo scorso anno in maglia juventina e capocannoniere del campionato.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it