Parma-Genoa, Diretta Streaming Live, 27° giornata di Serie A, 09-03-2019

Parma-Genoa, 27° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

Il Parma di D’Aversa non sta attraversando un buon momento di forma. E’ reduce da due punti nelle ultime cinque partite di campionato, davvero poco per una formazione che si era messa in mostra nella prima parte di stagione.

Ora pare che stiano giocando meno bene, con minore determinazione, come se la salvezza fosse assicurata. Invece, il calcio ci ha insegnato che le imprese sono possibili. Basti pensare al Crotone di Nicola due anni fa, nessuno pensava che poteva salvarsi ed invece l’obiettivo è arrivato proprio all’ultima giornata in casa contro la Lazio.

Quindi non bisogna abbassare la guardia, ma invece rimanere sempre vigili fino a quando non si ottiene la matematica certezza. Il Genoa di Prandelli, invece, attraverso una serie di buoni risultati consecutivi si è allontanato dalle zone basse della classifica e ha cominciato a respirare a pieni polmoni.

La formazione rossoblu viene da cinque risultati utili, con ben quattro pareggi ed in mezzo l’exploit della vittoria in rimonta contro la Lazio grazie ad una magia di Criscito in pieno recupero.

Ci aspettiamo una partita combattuta, dall’esito non scontato e ricca di colpi di scena. Appuntamento allo stadio Tardini di Parma per sabato 9 marzo alle ore 18,00.

Parma-Genoa, 27° giornata di Serie A

Come vedere Parma-Genoa in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Parma-Genoa, secondo anticipo della 27° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202, e su Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Parma-Genoa

Sono 33 le sfide totali tra le due formazioni con un bilancio in perfetto equilibrio. 27 partite disputate in Serie A, 4 in Serie B e 2 in Coppa Italia. 12 vittorie per i ducali, altrettante per i grifoni, 9 i pareggi.

Nella Coppa Italia bisogna andare fino alla stagione 1998-99 per trovare l’unico confronto tra le due squadre. Era il secondo turno preliminare e in quell’occasione a passarlo fu il Parma. La prima partita si disputò allo stadio Ennio Tardini, il 9 settembre 1998, vinsero i ducali per 3-0, grazie alla reti di Balbo, Crespo e Boghossian. Il match di ritorno allo stadio Luigi Ferraris il 23 settembre 1998 e vide sempre la vittoria degli emiliani per 1-0.

Nei quattro incontri disputati in Serie B il bilancio è in perfetto equilibrio. 2 vittorie a testa, tutte nel proprio terreno di casa, nelle stagioni 1974-75 e 1979-80.

L’ultima sfida giocata in Serie A al Tardini risale alla stagione 2014-15, il 5 ottobre 2014 per la precisione. Il match vide la vittoria dei grifoni per 1-2, grazie alla rete nel finale di Matri dopo un 1-1 maturato da Perotti e Coda.

L’ultimo incontro in ordine di tempo si verificò nella gara d’andata, il 7 ottobre 2018, allo stadio Luigi Ferraris di Genova. In quell’occasione vinsero i ducali per 3-1, dopo una rimonta. Al vantaggio iniziale dei rossoblu siglato da Piatek, risposero Rigoni, Siligardi e Ceravolo.

Il pronostico di questa sfida vede un X2 condito da Over 1,5 e Goal.

Probabili Formazioni Parma-Genoa

Il Parma di D’Aversa si schiera con il consueto 4-3-3. In porta confermatissimo Sepe, così come in difesa nel ruolo di centrale immancabile è la presenza di Bruno Alves, coadiuvato dal giovane Bastoni. Nel ruolo di terzino sinistro Iacoponi, quello di destra Gagliolo.

A centrocampo conferme per Kucka, Rigoni e Barillà. Mentre in avanti, intoccabili i due uomini Gervinho ed Inglese, mentre per il terzo attaccante con tutta probabilità verrà scelto Biabiany.

Il Genoa di Prandelli, invece, schiera un modulo speculare a quello di D’Aversa. Un 4-3-3 con in porta Radu, i difensori da destra verso sinistra saranno Biraschi, Romero, Zukanovic e Criscito. A centrocampo la conferma di Lerager, con Radovanovic e Bessa a completare il tridente, mentre in avanti Lazovic sarà il terzo del tridente composto anche da Sanabria e Kouamè.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Kucka, Rigoni, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. Allenatore: D’Aversa

Infortunati: Ceravolo, Grassi, Scozzarella, Stulac

Squalificati:

Genoa (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Bessa; Lazovic, Sanabria, Kouamé. Allenatore: Prandelli

Infortunati: Favilli, Hiljemark, Lapadula, Mazzitelli

Squalificati:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega