Calciomercato Milan: Galliani punta Witsel, Cavani e Higuain restano sogni

Calciomercato Milan in tempo reale – (@Stadiosport.it)

Ancora brucia l’esito del derby di mercato perso con l’Inter per accaparrarsi Kondogbia, approdato sì a Milano ma sponda neroazzurra. witselOra Galliani, che ha interrotto la ‘convivenza’ con Nelio Lucas, dovrà riorganizzarsi e tracciare la nuova strada del mercato rossonero. A centrocampo il primo obiettivo è ora Axel Witsel, giocatore dello Zenit che chiede non meno di 30 milioni per sedersi a trattare. Il belga infatti fu prelevato dalla società russa per una somma di poco superiore (35-40) dal Benfica e pertanto l’affare dovrà essere messo in piedi sulle medesime cifre. Dal Belgio parlano di un Witsel pronto a firmare già nelle prossime ore, in realtà la trattativa non è così avanti nonostante la dirigenza milanista abbia la forte volontà di portare il centrocampista a Milanello.

Intanto non si molla la pista che porta ad Andrea Bertolacci: la Roma ha ufficialmente riscattato dal Genoa l’altra metà del suo cartellino per 8,5 milioni di euro ed è intenzionata a trattenerlo nella Capitale. Se però il calciatore dovesse capire, dai colloqui con Garcia nei prossimi giorni, che non avrebbe troppo spazio in giallorosso allora l’approdo al Milan sarebbe più che una possibilità. Sabatini ha già fissato il prezzo in caso di eventuale divorzio dall’ex Lecce: 16,5 milioni di euro. Si defila invece Imbula che non convince del tutto più che altro per un discorso tattico visto che il francese preferisce giocare davanti alla difesa dove Mihajlovic intende puntare forte sul confermato Nigel De Jong. 

Calciomercato Milan: Cavani e Higuain irraggiungibili, solo spiragli per Ibra

Edinson Cavani (Fonte immagine: Facebook)

Sfumato anche Jackson Martinez, volato all’Atletico Madrid, il Milan dovrà cercare di cambiare rotta anche per ciò che riguarda l’attaccante. Due sono i nomi che accendono la fantasia dei tifosi: il primo è quello di Edinson Cavani, il secondo è invece quello di Gonzalo Higuain. Entrambi sono destinati a rimanere sogni poichè le operazioni risulterebbero troppo onerose anche per l’ottimo budget a disposizione di Galliani. Cavani infatti guadagna, bonus compresi, circa 10 milioni netti a stagione e per strapparlo al Psg ci vorrebbero non meno di 60 milioni, mentre Higuain, in caso di un addio al momento improbabile dal Napoli, sarebbe destinato ad un club straniero per espressa volontà del presidente De Laurentiis.

Qualche spiraglio rimane per Zlatan Ibrahimovic, che ha un solo anno di contratto con il club parigino e che potrebbe decidere più avanti di spingere per un suo ritorno in rossonero. Le alternative più realistiche da questo punto di vista sono rappresentate da Carlos Bacca, su cui c’è anche la Roma, Edin Dzeko e Luiz Adriano per il quale però si punta all’acquisizione a parametro zero a partire dal prossimo mese di gennaio.

Dario Camerota

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus