Next Gen ATP finals, vince Carlos Alcaraz

Carlos Alcaraz è il miglior under 21 di questa stagione tennistica. Il giovane fuoriclasse spagnolo ha regolato Korda in tre set nella finale delle nexte gen series disputata all’Alianz Cloud di Milano.

Ancora Carlos Alcaraz: il diciottenne murciano, che da quest’anno ha cominciato a misurarsi con i grandi, ha raggiunto un altro step importante nella sua precoce carriera. Sue le ATP Next Generation Finals che si disputavano all’Alianz Cloud di Milano.

L’ha fatto battendo in tre set lo statunitense Sebastian Korda (4-3; 4-2; 4-2), che pure lo aveva costretto a salvare cinque palle break nel primo set. Segno di un match molto equilibrato, con i due contendenti che si sono equivalsi sotto il profilo degli aces (4) e hanno avuto percentuali non molto dissimili: se Alcaraz ha messo in campo un numero maggiore di prime (68% contro il 62), Korda ha vinto più punti con la prima di servizio (78% a 73%).

A vincere è stato Alcaraz, che corona così un’annata in cui è riuscito ad entrare in top 40 e a vincere il suo primo torneo ATP (il 250 di Umago, in Croazia). Lo ha fatto legittimando appieno il titolo, in un torneo che l’ha visto concedere un solo set, a Cerundolo, nella fase a gironi.

La stella del talento allenato da Carlos Ferrero continua a splendere luminosa e, per stanotte, irradia tutto il cielo della capitale meneghina.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€