Napoli-Sampdoria 1-0, post-partita Spalletti: “Il gol di Petagna è stato liberatorio. Insigne mostrerà il meglio di sé”

Il Napoli vince contro la Sampdoria. Il gol della vittoria è firmato da Petagna che fa rimanere i partenopei saldi al terzo posto, in attesa della Juventus. Luciano Spalletti ha parlato nella consueta conferenza post-partita.

Il Napoli scaccia la maledizione delle partite in casa. Infatti, nelle ultime tre uscite contro Atalanta, Empoli e Spezia, gli azzurri hanno realizzato tre KO. Qualcosa di inaspettato per una squadra che, storicamente, ha fatto sempre bottino tra le mura di casa. Questa volta, però, i tre punti sono arrivati contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa che esce sconfitta dal Maradona con una rete di Petagna.

Non poteva esserci ritorno migliore per Luciano Spalletti. Il tecnico toscano, negativo al Covid, è ritornato a sedersi in panchina dopo l’assenza contro la Juventus. Inizia, così, il suo 2022 calcistico con una vittoria che diventa fondamentale per il Napoli dopo il pari a Torino. Una Sampdoria davvero combattiva, ha ammesso il tecnico toscano al termine della partita.

Il Napoli ha macinato occasioni (sono stati 13 i calci d’angolo) ma è mancata la lucidità davanti alla porta. Una sola rete non rende giustizia a tutto ciò che ha prodotto il Napoli ma l’esultanza finale è stata liberatoria, dopo quello che il club sta passando anche con le positività. In un momento così delicato, c’è anche Insigne. A giugno sarà del Toronto e dovrà onorare questa ultima parte di campionato da vero leader e lo farà perché ci tiene molto alla squadra.

Il capitano azzurro è uscito infortunato oggi e le sue condizioni saranno da valutare nei prossimi giorni. Avere Insigne fino a fine campionato risulta fondamentale per l’allenatore. Grande partita anche per Lobotka. Gioca indietro quanto può puntare anche in avanti e riesce anche a spezzare in due la mediana. Un giocatore che può creare tantissimi spazi.

Notevole anche la prestazione di Petagna, che oltre al gol, ha dimostrato di essere una carta vincente e non un semplice titolare. Inarrestabile, invece, Di Lorenzo che continua, senza sosta, a giocare le partite senza mai stancarsi. Qualche minuto anche per il nuovo acquisto Tuanzebe che si è fatto trovare pronto. A questo si aggiunge anche la stanchezza di aver giocato già giovedì. Resta comunque una prestazione davvero importante, anche se sofferta.

Adesso al Napoli spetta l’impegno in Coppa Italia contro la Fiorentina giovedì. Poi, dovrà scendere in campo per la trasferta contro il Bologna. Le brutte notizie, però, non mancano. Positivi anche Koulibaly ma soprattutto Zielienski. Il polacco contro i Viola potrebbe non esserci ma Spalletti spera di recuperarlo in vista della sfida contro i rossoblù.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it