Napoli, praticamente fatta per il rinnovo di Zielinski: ecco i dettagli

Piotr Zielinsky giocherà nel Napoli fino al 2023. Ancora non c’è l’ufficialità, ma le due parti hanno trovato l’accordo che prevede anche la cancellazione della clausola rescissoria da 65 milioni di euro. Il centrocampista andrà a guadagnare 2,4 milioni di euro all’anno più bonus. 

Un bel colpo per Ancelotti, che potrà contare sulle prestazioni del polacco che l’anno scorso è stato fra i più positivi. Unica parentesi negativa il Mondiale, dove Zielinsky non ha brillato (anche se è stata tutta la Polonia a giocare ampiamente sotto le aspettative).

Un rinnovo importante per un giocatore che può soltanto crescere, sia a livello tattico che a livello offensivo. I suoi inserimenti sono stata un’arma in più per Sarri e lo saranno anche per Ancelotti, che in lui potrebbe rivedere uno dei giocatori che ha allenato al Milan: Clarence Seedorf. Il paragone è azzardato e l’olandese aveva numeri che il polacco non ha ancora fatto vedere, ma la categoria è quella: centrocampista forte fisicamente con i piedi buoni, predisposto all’inserimento e al dialogo con i compagni.

Fonte immagine: Facebook

Con la partenza di Jorginho (destinazione Chelsea), Zielinsky avrà ancora più possibilità di mettersi in mostra e dimostrare il suo valore. Con lui, Allan e Hamsik in mezzo al campo i tifosi napoletani possono dormire sonni sereni…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€