Napoli News: contro il Besiktas possibile la qualificazione agli ottavi con un pareggio tra Dinamo Kiev e Benfica

Quella contro la Roma è stata una sconfitta pesante da digerire in casa Napoli dove però l’obiettivo è sgombrare la mente per arrivare all’appuntamento di domani sera in Champions League al massimo della concentrazione. Al San Paolo arrivano infatti i turchi del Besiktas per il terzo match del Gruppo B di qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. Oltre a riscattare il brutto ko di campionato gli azzurri proveranno a farsi trovare pronti anche per centrare uno storico risultato: qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta al termine del solo girone di andata.

Hamsik (Fonte: calciomercato.com)
Hamsik (Fonte: calciomercato.com)

E’ una possibilità concreta questa visto che, vincendo, il Napoli si porterebbe a quota nove punti nel proprio raggruppamento e in caso di pareggio tra le altre due squadre del girone, Dinamo Kiev e Benfica, le tre avversarie dei partenopei sarebbero appaiate a due punti. Per questa ragione, anche perdendo le restanti tre partite (quelle del girone di ritorno) gli azzurri sarebbero in ogni caso qualificati come secondi. Grossa chance dunque per i ragazzi di Sarri di centrare il primo vero obiettivo stagionale, quello cioè di accedere tra le prime sedici di Europa ma per farlo servirà una prestazione maiuscola con il necessario cambio di marcia di alcuni elementi fondamentali della rosa, in primis Manolo Gabbiadini il quale dovrà tirar fuori gli artigli per non far rimpiangere l’infortunato Milik e iniziare a mettere insieme una serie di prestazioni soddisfacenti.

Ha parlato così Sarri relativamente all’attaccante azzurro in conferenza stampa: “Gabbiadini non si deve adattare a me, ma alle caratteristiche di questa squadra che ha un modo di giocare che io non ho imposto, ma ho accompagnato per le caratteristiche che hanno esterni e centrocampisti. Nessuno vuole andare contro le caratteristiche di un giocatore, ma nessun tecnico per un giocatore ne sacrifica 7-8. Spostarsi di qualche metro non significa passare dal 100% del rendimento al 50%”. L’appuntamento è per domani sera al San Paolo. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€