Napoli, clamoroso: e se tornasse Benitez con esonero di Gattuso?

La nuova suggestione per Aurelio De Laurentiis potrebbe essere il voler richiamare un tecnico che conosce perfettamente l’ambiente partenopeo. Ma il suo ritorno sarà un rischio calcolato?

Rafael Benitez
Rafael Benitez

A Napoli, zona Castel Volturno, tira un’aria ben pesante. La sconfitta in Supercoppa e la debacle contro il Verona hanno fatto riemergere i già presenti problemi tattici che gli azzurri hanno mostrato in questa prima metà del campionato.

Con 34 punti, e una partita in meno, gli azzurri hanno il poco onorevole record negativo di essere, con 6 sconfitte, la squadra più battuta delle prime 9 in classifica e molte delle colpe sono state imputate a Gattuso.

Sicuramente, i partenopei non sono stati affatto fortunati dal punto di vista degli infortuni però, salvo Insigne, moltissimi giocatori appaiono sottotono: Fabian Ruiz su tutti.

Lo spagnolo, probabilmente, patisce anche un modulo non congeniale alle sue caratteristiche, ma non è l’unica nota negativa dei partenopei che potrebbero cambiare rotta con un nuovo Mister.

De Laurentiis sta pensando, soprattutto, a qualche possibile ritorno di un uomo che conosce l’ambiente partenopeo. Sarri è ancora legato alla Juventus e il rapporto, divenuto difficoltoso, con i tifosi potrebbe non convincere il presidente a puntare di nuovo su di lui; Mazzarri è un’incognita; gli allenatori più famosi, non legati da un passato napoletano, come Allegri o Spalletti, convincono ma la trattativa sarebbe tutt’altro che semplice.

Ecco perché l’idea potrebbe essere richiamare lo spagnolo Rafa Benitez. Il tecnico ha passato a Napoli un periodo dolce-amaro, fatto di trofei, ma anche di inspiegabili scivoloni. Lo spagnolo diede una mentalità diversa ad una piazza che mancava ai grandi appuntamenti da troppo tempo: il mercato di quell’anno fu costellato da nomi importanti e il carattere di Benitez impose a tutta la società di “pensare in grande”.

Bisogna ricordare che lo spagnolo raccolse meno di quello che seminò e che negli ultimi anni le sue avventure, europee e non, non sono state esaltanti. Benitez arriverebbe, comunque, con la voglia di finire un progetto da lui iniziato e di ricostruire un Napoli ambizioso.

Se la scelta dovesse ricadere su di lui, il Napoli si prenderebbe un ennesimo grande rischio… il tempo ci dirà se sarà calcolato o meno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus