Napoli-Cagliari 2-0, post-partita Spalletti:” Soddisfatto della gara. Osimhen vero uomo squadra”

Il Napoli trionfa ancora in campionato. Nel posticipo della sesta giornata è arrivato il successo per 2-0 contro il Cagliari di Mazzarri grazie alle reti di Osimhen ed Insigne. Luciano Spalletti ha parlato nella consueta conferenza postpartita.

Luciano Spalletti non può non essere soddisfatto della partita del Napoli. Un 2-0 firmato Osimhen ed Insigne porta la sesta vittoria al suo Napoli. Gli azzurri hanno sempre aspettato che il Cagliari attaccasse per poi ripartire. L’unica pecca è che, nonostante le tantissime occasioni create, è mancata la lucidità davanti alla porta. Su questo, ha ammesso il tecnico, bisognerà migliorare ma la gara è stata vinta meritatamente.

L’uomo del match è stato sicuramente Osimhen. Al momento del suo cambio, il nigeriano si è meritato l’ovazione del pubblico presente al Maradona. L’ammonizione per simulazione poteva essere un grave pericolo e Spalletti ha deciso , quindi, di toglierlo. L’attaccante azzurro sta affrontando una condizione fisica davvero ottima ma ha ancora degli ottimi margini di miglioramento.

Ciò che conta è l’atteggiamento della squadra, anche dei panchinari. Si parla dei vari Ounas, Elmas e Lozano che sono subentrati ma avevano la stessa fame agonistica dei titolari. Le riserve cercavano costantemente il gol e hanno dato tutto loro stessi negli ultimi venti minuti di gioco. Il livello d’attenzione deve comunque rimanere altissimo, ha dichiarato il tecnico.

Giovedì a Napoli arriva lo Spartak Mosca. Spalletti potrebbe pensare ad un ipotesi turnover. Tra tutti sicuramente a meritare il campo è Zielinski che ha bisogno di mettere minuti nelle gambe. Dopo il tour de force del turno infrasettimanale, il Napoli è riuscito a recuperare alcuni suoi uomini. Anche Demme, che sembra essere ripreso, è entrato negli ultimi due minuti di gioco contro i sardi.

C’è anche Mertens che scalpita dalla voglia di tornare in campo. Il belga sta bruciando le tappe per recuperare dal suo infortunio. I giocatori a disposizione ci sono, toccherà a Spalletti, dunque, capire chi schierare giovedì.

Sulla classifica non si parla più di tanto. Bisogna guardare alle partite ed ogni gara è un’occasione per poter cercare di portare qualcosa a casa. Ogni gara è fondamentale, anche quelle in allenamento. Spalletti ha ricordato il pesante KO in amichevole contro il Benevento, prima della gara contro la Juventus. Ogni volta che si indossa la maglia del Napoli, si parla di gara ufficiale a tutti gli effetti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione