Roma, Fonseca piace al Napoli: Nagelsmann sfida Allegri e Sarri per sostituirlo

Nagelsmann Roma. Cambio sulla panchina per la Roma. Il rinnovo di Paulo Fonseca non sembra essere così scontato. I quarti di Europa League conquistati continuano a mantenerlo al suo posto. Tre sono i possibili nomi per la squadra giallorossa. Il primo tra tutti è Julian Nagelsmann del Lipsia che sta sorprendendo molto in Bundesliga. A lui si affiancano i nomi già noti di Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri.

La Roma è l’unica italiana rimasta in Europa. I giallorossi, dopo aver battuto lo Shakthar Donetsk, sono arrivati ai quarti di Europa League dove affronteranno l’Ajax. I capitolini hanno convinto molto nel doppio confronto contro gli ucraini. Nonostante questo, Paulo Fonseca resta ancora in bilico per il futuro. Su questo hanno influito molto i passi falsi in campionato, l’ultimo contro il Parma.

In attesa del match importantissimo di stasera contro il Napoli, a Trigoria si parla anche del futuro del tecnico portoghese. Il suo contratto è in scadenza a giugno ma l’allenatore avrebbe la possibilità di rinnovare. Tutto dipenderà dal cammino in Europa League e soprattutto dalla qualificazione in Champions League.

Nagelsmann Roma

Nagelsmann Roma, Allegri resta il grande sogno

Non sono mancate le alternative per la panchina della Roma. Ad aggiungersi recentemente è Julian Nagelsmann, tecnico del Lipsia. A soli 33 anni, è visto come uno dei tecnici più talentuosi in Europa. Con la squadra tedesca sta lottando per il titolo con i colossi del Bayern Monaco. Non da dimenticare l’arrivo in semifinale di Champions, lo scorso anno, con il PSG dopo aver eliminato Tottenham ed Atlético.

Non è un caso che Ralf Rangnick lo voleva alla guida del Milan visti i suoi splendidi risultati. L’ex tecnico dell’Hoffenheim, quindi, potrebbe essere una suggestione davvero niente male per la Roma. Però il club guarda anche in Italia. Maurizio Sarri, può fare al caso suo.

Il tecnico toscano si è preso un anno sabbatico dopo l’esonero con la Juventus. Su di lui ci sarebbe anche la Fiorentina ma non è da escludere un ritorno nostalgico al Napoli nonostante i rapporti con Aurelio De Laurentiis non siano idilliaci. Il sogno nel cassetto della Roma, però, è Massimiliano Allegri. L’allenatore livornese ha l’esperienza giusta e darebbe grande manforte alla società capitolina.

Fonseca non si discute, per il momento. Il Napoli lo vorrebbe per il dopo Rino Gattuso ma attualmente non ci sono trattative concrete. Prosegue la cavalcata europea e tutto sarà legato alla competizione. Se la Roma dovesse proseguire, l’avventura del tecnico ex Shakhtar potrà essere ancora prolungata. Soltanto il tempo, quindi, potrà dare maggiori risposte.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione