Motomondiale GP Andalusia 2020: Anteprima ed Orari Diretta TV

Secondo appuntamento consecutivo per il Circus a due ruote in quel di Jerez de la Frontera

Seconda prova di questo ‘anomalo’ 2020 per il Motomondiale che, per il secondo weekend di fila, sarà in scena sul circuito di Jerez de la Frontera. Cambia ovviamente la denominazione dell’evento, che sarà ‘Gran Premio di Andalusia‘, uno dei quattro GP one shot (ovvero unici) di questa stagione.

C’è molta attesa per questa seconda gara che, nella Classe Regina, vedrà la griglia orfana di Marc Marquez, che si è fratturato l’omero domenica in seguito ad un brutto high-side ed operatosi nella giornata di ieri. Senza il Campione del Mondo, è ghiotta la chance per Fabio Quartararo e Maverick Vinales, mentre proveranno ad inserirsi in primis i ducatisti. In pista anche tutte le altre categorie, Moto2, Moto3 e MotoE.

Il circuito di Jerez de la Frontera, visto dall’alto (foto da: papayaorange.com.br)

MOTOGP ANDALUSIA 2020 – IL PRONOSTICO

Inutile girarci attorno, l’assenza di Marc Marquez (vedremo quanto durerà, anche se il Cabroncito ha messo nel mirino il weekend di Brno (7-9/8), e ci giuriamo che farà di tutto per esserci) farà tanta differenza a Jerez. Soprattutto per quanto visto prima del tremendo volo in curva 4, con la fantastica rimonta dalle ultime posizioni, così travolgente da far sembrare gli altri su moto di categorie inferiori.

Fabio Quartararo, vincitore domenica per la prima volta in carriera in MotoGP (foto da: motogp.com)

Sempre guardando a quanto accaduto lo scorso weekend, dato che le condizioni saranno bene o male le stesse, viene naturale pensare ad un duello tutto Yamaha tra i primi due della prova di apertura, Fabio Quartararo e Maverick Vinales. Entrambi hanno la grossa occasione di mettere un bel margine tra loro e Marquez e si daranno sicuramente battaglia, con il francese favorito anche per la consapevolezza che può venire dalla prima vittoria ottenuta in MotoGP.

Un passo indietro troviamo i piloti della Ducati. La lotta per il podio vedrà sfidarsi in primis Andrea Dovizioso e Jack Miller, con Francesco Bagnaia che proverà a giocarsi le sue carte, dopo il buon debutto di domenica scorsa. Da non escludere anche Franco Morbidelli e Pol Espargaro, giunti non lontani dalla zona podio.

La partenza del Gran Premio di Spagna 2020, classe MotoGP (foto da: motogp.com)

A caccia di riscatto Valentino Rossi, ritirato domenica, ma che oggettivamente potrebbe soffrire ancora, oltre a Joan Mir, con una Suzuki che ha cominciato con un inatteso doppio zero. Oltre a Marquez, dallo scorso weekend anche altri piloti ne sono usciti con le ossa letteralmente rotte. Alex Rins (frattura alla testa dell’omero del braccio destro in Qualifica) e Cal Crutchlow (frattura allo scafoide della mano sinistra nel warm-up) proveranno ad esserci, ma domani dovranno superare il controllo medico per poter scendere in pista.

MOTOMONDIALE ANDALUSIA 2020 – PRONOSTICO MOTO2, MOTO3 E MOTOE

Diamo uno sguardo anche alle altre categorie. In Moto2 guida il giapponese Tetsuta Nagashima, 1° in Qatar e 2° domenica scorsa, alle spalle di un Luca Marini dominante e che si candida a fare la parte del leone anche in questo secondo weekend andaluso. Tra gli altri papabili per il podio, tra i nostri annoveriamo anche Lorenzo Baldassarri ed Enea Bastianini; tra gli altri, spiccano gli spagnoli Jorge Martin ed Aron Canet, l’australiano Remy Gardner, l’inglese Sam Lowes, lo statunitense Joe Roberts e il malese Hafizh Syahrin.

Situazione al solito intricata in Moto3. Punta a proseguire nel suo momento positivo il leader della classifica Albert Arenas, due vittorie su due finora. Alle sue spalle un folto gruppo di possibili rivali: dagli italiani Tony Arbolino, Celestino Vietti ed Andrea Migno, ai nipponici Ai Ogura e Tatsuki Suzuki, passando per lo scozzese John McPhee e gli altri spagnoli Jaume Masià e Raul Fernandez.

In MotoE, il debutto ha visto primeggiare il brasiliano Eric Granado, il quale ha preceduto di poco più di 3″ il trio composto dal Campione in carica, Matteo Ferrari, dallo svizzero Dominique Aegerter e dal tedesco Lukas Tulovic. Probabile che saranno ancora loro a giocarsi il podio, senza però escludere altri piloti arrivati vicino domenica scorsa, come l’altro italiano Mattia Casadei, gli spagnoli Jordi Torres e Alejandro Medina, il belga Xavier Simeon e il francese Mike Di Meglio.

MOTOMONDIALE ANDALUSIA 2020 – METEO ED ORARI TV

Dal punto di vista meteo, il weekend sarà bene o male come il precedente, ovvero con sole e caldo torrido a farla da padrone, con temperature che oscilleranno dai 34 C° di venerdì ai 36 C° di domenica. Dal punto di vista del palinsesto televisivo, sarà possibile seguire in diretta il weekend su Sky Sport MotoGP (canale 208 Sky) e su DAZN, mentre su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) andrà la differita.

MOTOMONDIALE ANDALUSIA 2020 SKY E DAZN (DIRETTA)

Venerdì 24 Luglio

PL1 Moto3 09:00 – 09:40
PL1 MotoGP 09:55 – 10:40
PL1 Moto2 10:55 – 11:40
PL1 MotoE 11:50 – 12:20
PL2 Moto3 13:15 – 13:55
PL2 MotoGP 14:05 – 14:50
PL2 Moto2 15:05 – 15:50
PL2 MotoE 16:05 – 16:30

Sabato 25 Luglio

PL3 Moto3 09:00 – 09:40
PL3 MotoGP 09:55 – 10:40
PL3 Moto2  10:55 – 11:35
PL3 MotoE 11:50 – 12:20
Qualifiche Moto3 12:35 – 13:15
PL4 MotoGP 13:30 – 14:00
Q1 MotoGP  14:10 – 14:25
Q2 MotoGP  14:35 – 14:50
Qualifiche Moto2 15:05 – 15:45
E-Pole MotoE 16:05 – 16:45

Domenica 26 Luglio

Warm Up Moto3 08:20-08:40
Warm Up Moto2 08:50-09:10
Warm Up MotoGP 09:20-09:40
Gara MotoE 10:05
Gara Moto3 11:00
Gara Moto2 12:20
Gara MotoGP 14:00

MOTOMONDIALE ANDALUSIA 2020 TV8 (DIFFERITA)

Sabato 25 Luglio

Sintesi Qualifiche MotoGP, Moto2 e Moto3 15:30

Domenica 26 Luglio

Gara MotoE 13:15
Gara Moto3 14:15
Gara Moto2 15:30
Gara MotoGP 17:15

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo