MotoGP Olanda 2019, Risultati PL3: Quartararo da record. Rossi e Rins costretti alla Q1

Si comincia a fare maledettamente sul serio in quel di Assen. Le PL3 del Gran Premio d’Olanda 2019 hanno infatti visto Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, non solo realizzare il miglior tempo di sessione (1:32.471), ma anche sbriciolare il vecchio primato del circuito, appartenente a Valentino Rossi e risalente alla Q2 dell’edizione 2015 (1:32.627). Alle spalle del Diablo troviamo la Ducati ufficiale di Danilo Petrucci (+0.109), che per primo era sceso sotto il record di Rossi, e Marc Marquez, HRC (+0.217). Il catalano però è 4° nella combinata, dato che il 3° miglior tempo appartiene a Maverick Vinales (+0.167), stamani 5°. Completa la top-5 un sempre più incisivo Takaaki Nakagami, LCR Honda IDEMITSU (+0.419).

Miglior tempo e record del circuito di Assen per Fabio Quartararo nelle PL3 del Gran Premio d’Olanda 2019, classe MotoGP (foto da: motogp.com)

Disdetta per Valentino Rossi: all’ultimo minuto, il Dottore era riuscito a realizzare il 5° miglior tempo, a 4 decimi scarsi da Quartararo; il suo tempo, però, è stato cancellato per non aver Valentino rispettato i track limits, finendo quindi 14° (+0.808) e costretto ancora una volta a partecipare alla Q1. Tornando davanti, con il 6° tempo sorride anche Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT (+0.442), di pochi centesimi davanti ad un gruppetto comprendente Jack Miller, Ducati Pramac (+0.447), Andrea Dovizioso, Ducati (+0.451), e Cal Crutchlow, LCR Honda LCR (+0.485). Completa il novero dei partecipanti diretti alla Q2 la Suzuki di Joan Mir (+0.597), mentre il primo dei piloti costretti alla Q1, paradossalmente, è il suo caposquadra, Alex Rins (+0.667).

Prosegue nel suo weekend finora positivo Andrea Iannone, Aprilia (+0.734), che si piazza davanti ai connazionali Francesco Bagnaia, Ducati Pramac (+0.757) e, appunto, Valentino Rossi, Yamaha. Seguono i fratelli Espargaro, con l’Aprilia di Aleix davanti alla KTM di Pol (rispettivamente a +1.165 e +1.397). Miguel Oliveira, KTM Tech 3, ha il 17° tempo (+1.491), davanti a Tito Rabat, Ducati Avintia Racing (+1.786), Johann Zarco, KTM (+1.787), Hafizh Syahrin, KTM Tech 3 (+1.855), e Karel Abraham, Ducati Avintia Racing (+2.665). Come giri percorsi, davanti a tutti, a quota 23, abbiamo Marquez e Morbidelli; Abraham (16) occupa il fondo di questa statistica. Da ricordare l’assenza di Jorge Lorenzo, dichiarato unfit per il resto del weekend dopo il volo in PL1; il maiorchino ha subito la frattura della vertebra D6 e salterà sicuramente anche il weekend del Sachsenring, sperando di poter tornare dopo la pausa estiva a Brno.

ClaPilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/h
1France Fabio Quartararo Yamaha191’32.471  176.825
2Italy Danilo PetrucciDucati181’32.5800.1090.109176.616
3Spain Marc MárquezHonda231’32.6880.2170.108176.411
4Japan Takaaki NakagamiHonda211’32.8900.4190.202176.027
5Spain Maverick ViñalesYamaha221’32.9100.4390.020175.989
6Italy Franco MorbidelliYamaha231’32.9130.4420.003175.983
7Australia Jack MillerDucati191’32.9180.4470.005175.974
8Italy Andrea DoviziosoDucati221’32.9220.4510.004175.966
9United Kingdom Cal CrutchlowHonda201’32.9560.4850.034175.902
10Spain Joan MirSuzuki211’33.0680.5970.112175.690
11Spain Alex RinsSuzuki201’33.1380.6670.070175.558
12Italy Andrea IannoneAprilia211’33.2050.7340.067175.432
13Italy Francesco BagnaiaDucati191’33.2280.7570.023175.389
14Italy Valentino RossiYamaha221’33.2790.8080.051175.293
15Spain Aleix EspargaroAprilia181’33.6361.1650.357174.625
16Spain Pol EspargaroKTM181’33.8681.3970.232174.193
17Portugal Miguel OliveiraKTM211’33.9621.4910.094174.019
18Spain Tito RabatDucati201’34.2571.7860.295173.474
19France Johann ZarcoKTM171’34.2581.7870.001173.472
20Malaysia Hafizh SyahrinKTM211’34.3261.8550.068173.347
21Czech Republic Karel AbrahamDucati161’35.1362.6650.810171.871

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo