Mondiali 2026 a 48 squadre, ufficiale: 16 posti per l’Europa, 6 ai Play-off per gli ultimi 2

La Fifa ha ufficializzato il nuovo format dei Mondiali del 2026 a 48 squadre. L’Europa avrà 16 posti, mentre 6 squadre andranno agli spareggi, di cui 4 si affronteranno con scontri diretti e le 2 con il miglior punteggio nel ranking come teste di serie 

Habemus format. Il Mondiale a 48 squadre è ormai realtà. Dopo l’ufficializzazione da parte del presidente Gianni Infantino all’allargamento del numero delle nazionali partecipanti da 32 a 48 squadre, arriva anche il comunicato ufficiale sulla divisione dei nuovi posti. 

L’Ufficio di presidenza del Consiglio della Fifa, costituito da Infantino e dagli altri presidenti di ciascuna delle sei confederazioni, ha deciso nella sede di Zurigo che sarà l’Europa ad avere più posti, passando da 13 a 16 squadre partecipanti, mentre l’Africa passerà da 5 a 9, l’Asia da 5 a 8, il Centro Nord America da 4 a 6, il Sud America da 5 a 6 e l’Oceania avrà una nazionale partecipante. 

La decisione dovrà essere ratificata nella prossima riunione, prevista il 9 maggio a Manama, in Bahrain, alla vigilia del 67° Congresso della Fifa. Ovviamente, il paese ospitante sarà qualificata automaticamente alla fase finale del Mondiale, che avrà un nuovo format anche per quel che concerne gli ultimi due slot, che dovranno essere conquistati attraverso gli spareggi. 

Nei Play-off, infatti, se la giocheranno 6 squadre, una per ogni confederazione, ad eccezione dell’Europa, cioè la Uefa, più una nazionale presa dalla confederazione del paese ospitante. Per esempio, se il Mondiale si disputerà in Cina, l’Asia avrà una squadra in più negli spareggi, quindi 2 invece di 1. 

Di queste 6 squadre, però, le prime 2 nel Ranking Fifa saranno teste di serie e partiranno direttamente come semifinaliste di questo mini torneo, dove le altre 4 nazionali si giocheranno gli altri due posti per arrivare ad affrontare l’altro turno. Poi, le due vincenti si affronteranno in una sorta di finale. Una mini competizione che si giocherà, del resto, proprio nel paese ospitante, probabilmente nel mese di novembre. 

Ecco la suddivisione ufficiale degli slot per confederazioni: 

 

AFC: 8 slot diretti
CAF: 9 slot diretti
CONCACAF: 6 slot diretti
CONMEBOL: 6 slot diretti
OFC: 1 slot diretto
UEFA: 16 slot diretti

Ecco la suddivisione ufficiale delle nazionali partecipanti per continente: 

 

 

EUROPA: 16 qualificate
AFRICA: 9 qualificate
ASIA: 8 qualificate
NORD, CENTRO AMERICA E CARAIBI: 6 qualificate
SUDAMERICA: 6 qualificate
OCEANIA: una qualificata

 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia